ingredienti
  • Farina manitoba 345 gr
  • Lievito di birra secco 7 gr
  • Acqua 200 ml • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva 30 ml • 79 kcal
  • Sale 1 cucchiaino • 661 kcal
  • Zucchero 10 gr • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pizza bianca croccante è una sorta di deliziosa focaccia morbida all’interno e croccante fuori. La preparazione e gli ingredienti sono molto semplici, ci vuole solo un pochino di tempo per permettere alla lievitazione di rendere ancora più soffice il vostro impasto.

Come preparare la pizza bianca croccante

In una ciotola capiente versate la farina (1) e unite lo zucchero e il lievito secco (2). Mescolate in modo da distribuire in modo uniforme gli ingredienti. Scaldate l’acqua nel microonde per 15 secondi e versatela sulla farina (3).

Unite l’olio (4), mescolate con un cucchiaio e versate l’impasto sulla spianatoia (5). Lavorate l’impasto almeno per 10 minuti in modo da renderlo liscio e morbido. A questo punto aggiungete il sale e lavorate l’impasto per altri 10 minuti. Copritelo con la pellicola (6).

Fate lievitare per circa due ore fino a far raddoppiare il suo volume. Lavoratelo e stendetelo su una placca foderata con la carta da forno, copritelo con la pellicola e lasciate lievitare ancora per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario spennellate la superficie con l'olio e infornate per circa 40 minuti a 220°. Controllate comunque la cottura a occhio.

Varianti

Pizza bianca croccante al rosmarino

La pizza bianca croccante si presta molto bene alle personalizzazioni. Se volete ottenere un impasto più simile a una focaccia spennellate la superficie con più olio, altrimenti potete non metterlo e avere una superficie meno saporita. Aggiungete prima della cottura qualche aghetto di rosmarino in modo che rilasci il suo profumo durante la cottura.

Come conservare la pizza bianca croccante

Se non volete consumare subito la pizza bianca croccante potete cuocerla in forno e tagliarla a fette. Posizionate un pezzo di carta da forno tra un pezzo di pizza e l’altro e riponetela in sacchetti con la chiusura ermetica e metteteli in congelatore. Quando poi vorrete consumare la pizza bianca basterà scongelarla in forno e riscaldarla per qualche minuto.