ingredienti
  • Farina di grano tenero 260 gr
  • Acqua tiepida 85 ml
  • Sale qb • 661 kcal
  • Per le briciole
  • Pane 150 gr • 79 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Peperoncino 1
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I pici alle briciole sono un primo piatto della tradizione senese e si prepara con pane raffermo, farina, acqua, sale, aglio e peperoncino. I pici sono un formato di pasta molto simile agli spaghetti ma più consistenti e si lavorano con farina di grano tenero, acqua e sale. Se vi piace la cucina toscana, è un piatto imperdibile.

Come preparare i pici fatti in casa

Versate la farina in una ciotola capiente e unitevi l’acqua leggermente tiepida (1). Impastate con le mani e aggiungete il sale. Continuate ad impastare la farina e l’acqua per qualche minuto e rovesciate tutto su un piano di lavoro. Impastate energicamente per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo (2). Coprite la pasta con la pellicola alimentare per evitare che si secchi e lasciatela riposare per circa 30 minuti (3).

Riprendete l’impasto e lavoratelo con il matterello in modo da ottenere una sfoglia rettangolare dello spessore di un centimetro circa (4). Ricavate delle strisce da questa sfoglia e lavorate ognuna con i palmi delle mani facendola rotolare, su un piano di lavoro ampio, fino ad avere dei pici dallo spessore uniforme e lunghi (5). Spolverate i pici con un pizzico di farina e copriteli con un panno umido per evitare che si secchino (6).

Lessate i pici in abbondante acqua salata e preparate le briciole di pane per condirli. In una padella antiaderente mettete due spicchi di aglio a soffriggere insieme ad un pizzico di peperoncino. Sbriciolate il pane secco (7) e unitelo al soffritto di aglio e peperoncino. Lasciate cuocere fino a che il pane non diventa croccante (8). Scolate i pici direttamente in padella e mescolate bene in modo che il condimento sia uniforme (9).

Varianti

Pici all’aglione

L’aglione è un sugo al pomodoro particolarmente agliato e piccante, un condimento perfetto per i pici fatti in casa. In una padella antiaderente mettete a soffriggere 5 spicchi di aglio con un filo d’olio, aggiungete un peperoncino fresco tagliato a rondelle e i pomodori tagliati a rondelle. Lasciate cuocere per circa un’ora, in modo che i profumi dell’aglio e del peperoncino risaltino bene. Scolate i pici direttamente nella padella del sugo e mescolate per bene.