ingredienti
  • Pesce spada 800 g
  • Pomodori maturi 500 g
  • Olive nere 20 • 79 kcal
  • Olio d’oliva 30 ml • 901 kcal
  • Basilico 3 ciuffi • 15 kcal
  • Origano q.b.
  • Sale 1 pizzico • 661 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pesce spada alla pizzaiola è un secondo piatto tipico calabrese e si prepara cuocendo i tranci di pesce spada con pomodori, olive nere, basilico fresco, aglio e origano. Si tratta di una ricetta dal gusto mediterraneo molto semplice da realizzare, un piatto leggero perfetto per chi segue un regime alimentare controllato e non vuole eccedere con le calorie. Se poi vi piace, aggiustate anche con un pizzico di peperoncino per dare al vostro piatto un tocco piccante e irresistibile.

Come preparare il pesce spada alla pizzaiola

Mettete l'aglio in padella con l'olio (1). Dopo averli lavati accuratamente sotto acqua corrente affettate i pomodori (2) e aggiungete al tegame (3).

Denocciolate le olive nere (4) a meno che non le abbiate acquistate già pronte. Versate a cuocere (5) e dopo circa dieci minuti mettete anche il pesce spada (6).

Cuocetelo cinque minuti per lato (7) e aggiungete il basilico, l'origano (8) e un altro goccio d'olio. Cospargete di sale tutti i tranci di pesce (9) e servite a tavola il pesce spada alla pizzaiola ben caldo.

Consigli

In cottura state attenti a non far ritirare troppo il sugo ottenuto perché vi servirà per cospargere il pesce e ammorbidirlo. Il segreto è lasciare la fiamma sempre abbastanza dolce in modo che il pomodoro tiri fuori tutto il succo.

Un'ottima soluzione è sostituire il pomodoro fresco con passata di pomodoro o pelati. Se utilizzerete questi ultimi ricordate di passarli per rimuovere i pezzi grandi. Il procedimento però cambia: aglio in padella, tranci in padella a rosolare con l'olio extravergine d'oliva, e dopo il sugo insieme alle olive nere e il resto degli ingredienti.

Varianti

Anche se i tradizionalisti non apprezzano l'abbinamento pesce e formaggio, dopo aver assaggiato il pesce spada con sopra la mozzarella potrebbero cambiare idea. I due ingredienti si sposano davvero bene e vi basterà adagiare le fettine di formaggio sopra il pesce all'ultimo, dato che con le alte temperature si scioglierà rapidamente. Se volete potrete allungare di poco i tempi e cuocerlo in forno. Se lo avete potrete anche utilizzare il pesce spada surgelato, anche se il risultato con i tranci freschi è senza dubbio migliore.

Conservazione

Il pesce spada alla pizzaiola può essere conservato in un contenitore per alimenti in frigorifero per massimo due giorni dalla preparazione.