ingredienti
  • Caserecce 300 gr
  • Ricotta di mucca 200 gr
  • Noci 80 gr • 660 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta ricotta e noci è un primo piatto a base di pasta, ricotta, noci e pepe. Una ricetta pratica ed estremamente veloce per un primo piatto goloso e di effetto, semplice e veloce da preparare. Perfetta, quindi, per un pranzo domenicale o se avete ospiti a cena grazie al suo risultato garantito con il minimo sforzo.

Trasferite la ricotta all'interno di una ciotola capiente e, con l'aiuto di un cucchiaio o di una marisa, mantecatela con movimenti rapidi in modo da renderla cremosa. Aggiungete il sale, il pepe e le noci sbriciolate grossolanamente con le mani (1). Lavorate il composto fino ad ottenere una crema omogenea e nel mentre mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata (2). Scolate la pasta al dente, conservate l'acqua di cottura e versatene un mestolo abbondante all'interno della ciotola con la ricotta. Trasferitevi anche la pasta, mantecando rapidamente con l'aiuto di un cucchiaio o di un mestolo e servite con un filo di olio extravergine d'oliva, un giro di pepe nero e l'aggiunta di qualche noce tostata (3).

Consigli di preparazione

La ricetta della pasta con ricotta e noci è davvero semplice da preparare e richiede solo qualche piccolo accorgimento per ottenere un ottimo risultato ad ogni preparazione:

  • Mantecate la ricotta in modo da renderla cremosa ed omogenea.
  • Sbriciolate le noci grossolanamente in modo da mantenere una consistenza croccante all'interno della ricetta e tostatele prima in una padella antiaderente se necessario.
  • Assaggiate il composto per saggiarne la sapidità, aggiungendo a piacimento del formaggio ma facendo poi attenzione alla quantità di sale nell'acqua di cottura.
  • Ricordatevi di conservare l'acqua di cottura per mantecare la pasta con la crema di ricotta: l'amido rilasciato dalla pasta all'interno dell'acqua infatti aiuterà a legare la pasta con la crema rendendo il composto cremoso ed avvolgente.
  • Aggiungete anche qui a piacimento del parmigiano o del pecorino sia per arricchire il gusto sia per aiutare a far legare meglio il composto con la pasta, stando sempre attenti al grado di sapidità ed assaggiando spesso.

Conservazione

Come per ogni buon primo piatto è sempre consigliato consumare la pasta con ricotta e noci immediatamente dopo la sua preparazione, considerando anche l'utilizzo della ricotta. Potete in alternativa comunque conservarla per un giorno al massimo tenendola coperta e ad una temperatura di circa 8-10°C.