ingredienti
  • Pasta 360 gr • 365 kcal
  • Ricotta di mucca 400 gr
  • Parmigiano grattugiato 80 gr • 79 kcal
  • Timo q.b. • 661 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta e ricotta è un primo piatto veloce e gustoso, l'ideale per una pranzo o una cena dell'ultimo minuto, basteranno infatti pochissimi ingredienti: ricotta, parmigiano grattugiato, erbe aromatiche, sale e pepe. Per la preparazione potete utilizzare pasta corta o lunga, ma anche pasta fresca, in base ai gusti personali e a ciò che avete in casa. Per un risultato perfetto utilizzare ricotta freschissima che stempererete con acqua di cottura, per renderla più cremosa.

Come preparare la pasta con la ricotta

Portate a bollore una pentola con acqua salata e cuocete la pasta scelta per il tempo indicato sulla confezione o scolatela prima, se la preferite al dente. Ora setacciate la ricotta aiutandovi con un colino a maglie strette e sistematela in una ciotola.(1) Unite il parmigiano grattugiato, il timo e mescolate. Aggiungete poi sale e pepe e continuate ad amalgamare. Scolate la pasta, conservando un po' di acqua di cottura, e amalgamatela alla ricotta.(2) Lasciatela insaporire e aggiungete l'acqua di cottura necessaria per renderla cremosa. Una volta pronta servite con qualche foglia di basilico. La vostra pasta e ricotta è pronta per essere gustata.(3)

Consigli

Se volete donare corposità alla ricotta, aggiungete anche un po' di panna fresca liquida o di latte, da amalgamare nella ciotola con il parmigiano e le erbe. La vostra pasta con la ricotta sarà meno leggera ma ancora più gustosa.

Potete sostituire il timo con un'altra erba aromatica o con della noce moscata, in base alla disponibilità e ai gusti personali.

Per ottenere un sapore più intenso potete utilizzare metà ricotta vaccina e metà ricotta di bufala o di pecora. Inoltre potete sostituire il parmigiano con il pecorino romano.

Potete rendere ancora più gustosa la pasta e ricotta aggiungendo la pancetta: fatela rosolare in pentola mentre aspettate la cottura della pasta. Una volta pronta scolate la pasta e fatela insaporire in padella con la pancetta prima di amalgamarla con la ricotta.

In alternativa potete aggiungere 2 cucchiai di sugo quando stemperate la ricotta. Se preferite i pomodorini potete tagliarli a pezzetti e frullarli nel mixer con la ricotta, per realizzare un composto cremoso, oppure potete aggiungerli freschi e tagliati a pezzetti mentre amalgamate la pasta: l'ideale per un primo piatto estivo.

Se volete preparare una pietanza ancora più gustosa, l'ideale è la pasta ricotta e noci, un primo piatto semplice e molto saporito.

Conservazione

Potete conservare pasta e ricotta in frigo per 2 giorni al massimo all'interno di un contenitore ermetico.