ingredienti
  • Fusilli 320 grammi
  • Pomodorini 500 grammi • 20 kcal
  • Porri 150 grammi
  • Basilico 15 grammi • 15 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Acqua q.b. • 750 kcal
  • Fagioli borlotti 700 grammi
  • Sedano 180 grammi • 21 kcal
  • Cipollotti rossi 40 grammi
  • Peperoncini secchi 2
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta e fagioli è un primo piatto conosciuto e apprezzato in tutta Italia, entrato di diritto nella tradizione culinaria dello stivale. Della versione estiva, invece, avete mai sentito parlare? Questa versione arriva dalla Sicilia ed è fatta di ingredienti più freschi e leggeri, adatti ai caldi mesi estivi, come i borlotti, i pomodorini e il basilico. Questa versione nasce per non rinunciare alla pasta e fagioli in nessun periodo dell'anno. Per quanto amata, infatti, la ricetta classica non è l'ideale da gustare quando fuori la temperatura è troppo alta, perché preparata con ingredienti che la rendono troppo pesante e pastoso. La sua cottura richiede qualche minuto di pazienza, ma gli ingredienti da utilizzare sono pochi e facili da reperire. Ecco come fare per preparare questo questo intramontabile piatto di pasta.

Come si prepara la pasta e fagioli estiva

Tagliate a rondelle il sedano (1), i cipollotti (2) e i pomodorini (3). Sgranate i fagioli freschi. Quando è tutto pronto, mettete un filo d'olio in una pentola e, dopo un paio di minuti, versate le verdure tagliate a pezzetti nella pentola e aggiungete anche i porri. Aggiungete anche il peperoncino e le foglie di basilico.

Dopo qualche minuto, aggiungete il sale. Versate l'acqua (4), avendo cura di versarne abbastanza da ricoprire l'intero composto di verdure. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuore a fuoco basso per circa un quarto d'ora. Quando i fagioli saranno sufficientemente morbidi, unite alle verdure anche la pasta e mescolate, togliendo il coperchio (5). Dopo qualche minuto, aggiungete altra acqua nella pentola e fate cuocere per altri 10 minuti. Infine, versate il pasto nei piatti (6) e gustatevelo in compagnia.

Consigli

Si consiglia di evitare di congelare questa portata, perchè le verdure perderebbero le loro sostanze nutritive, essendo già cotte.

Varianti

Se non siete amanti dei fusilli, potete sostituirli con le penne di mais, che sposano comunque molto bene con questa ricetta e sono un tipo di pasta più corto.

Conservazione

La pasta e fagioli estiva può essere conservata in frigo per tre giorni, se chiusa ermeticamente.