ingredienti
  • Penne rigate 360 gr
  • Pancetta 150 gr • 661 kcal
  • Philadelphia 200 gr • 350 kcal
  • Sale q.b. • 661 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. (facoltativo) • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta con philadelphia e pancetta è un primo piatto velocissimo e facile da preparare: una pietanza economica, perfetta per chi ha poco tempo da dedicare al pranzo, ma non vuole rinunciare al gusto, realizzando un piatto cremoso e saporito. Vi basteranno quindi solo tre ingredienti: pasta corta, philadelphia e pancetta, per preparare una pasta "ignorante", quindi facile e veloce, pronta in pochissimi minuti.

Come preparare la pasta con philadelphia e pancetta

Fate rosolare la pancetta in una padella antiaderente fino a quando non sarà dorata: potete evitare l'aggiunta di olio, in quanto la pancetta rilascerà un po' di grasso. Chi preferisce potrà comunque aggiungere un filo d'olio. Nel frattempo mettete a cuocere anche la pasta in abbondante acqua bollente e salata. Aggiungete la philadelphia in padella con la pancetta e unite anche 1/2 bicchiere di acqua di cottura della pasta, mescolate e spegnete il fuoco. Non appena la pasta sarà al dente, scolatela, accendete la fiamma a amalgamatela in padella con il condimento. La vostra pasta philadelphia e pancetta è pronta per essere servita. Chi preferisce potrà aggiungere pepe, prezzemolo tritato e una spolverata di parmigiano.

Consigli

Potete donare un tocco in più alla vostra pasta con philadelphia e pancetta aggiungendo un po' di zafferano: prendete un po' di acqua di cottura e scioglieteci dentro lo zafferano, aggiungetelo poi in padella con il resto del condimento e amalgamate bene. Procedete poi come da ricetta.

Per la preparazione di questo piatto potete sostituire la philadelphia con altro formaggio spalmabile come robiola o ricotta, oppure un formaggio senza lattosio, se siete intolleranti.

Varianti

Una variante molto gustosa è la pasta con philadelphia, zucchine e pancetta. In questo caso, rosolate la pancetta in padella, aggiungete poi una zucchina media tagliata a rondelle o a julienne e lasciatela cuocere per alcuni minuti. Aggiungete poi la philadelphia con un po' di acqua di cottura e mescolate. Unite infine la pasta al dente, amalgamate bene il tutto e servite ben caldo.