ingredienti
  • Pasta lunga 360g
  • Carciofi 4 • 18 kcal
  • Asparagi freschi 8 • 45 kcal
  • Cipolla bianca 1/2 • 661 kcal
  • Peperoncino q.b. • 29 kcal
  • Vino bianco un bicchiere • 21 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero in polvere q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta asparagi e carciofi è un primo piatto genuino e molto facile da preparare. Un piatto veloce, sano e nutriente che può essere preparato in versione vegetariana con sole verdure oppure con della pancetta dolce per chi predilige i sapori più decisi. I carciofi e gli asparagi sono degli ingredienti molto versatili e facili da cucinare per  preparare gustosi primi piatti, contorni o secondi al forno e le loro proprietà nutritive ne fanno ottimi alleati per chi sceglie piatti sani senza però rinunciare al gusto. Nel periodo primaverile gli asparagi abbondano sulle nostre tavole ed un buon piatto di pasta cremoso è un'ottimo modo per utilizzarli esaltandone in gusto: vediamo passo passo come pulire gli asparagi e i carciofi e, infine, come rendere cremoso questo piatto senza errori!

Come preparare la pasta asparagi e carciofi

Lavate gli asparagi sotto un getto di acqua fredda corrente, eliminate la base più dura e filamentosa e tagliate il gambo in tre parti facendo attenzione a mantenere le punte intatte (1). Riempite una pentola di acqua, portate a bollore (2) e cuocete gli asparagi per 10 minuti, scolate e teneteli da parte (3).

Tagliate via i gambi dei carciofi (4), eliminate le foglie esterne più dure e la barbetta (5), quando avrete raggiunto il cuore, tagliatelo a fettine (6).

Tagliate finemente una cipolla bianca e fatela dorare in una capiente padella antiaderente insieme ad un peperoncino sminuzzato (7): unite le fettine di carciofi, aggiustate di sale e pepe e cuocete per 10 minuti (8). Quando i carciofi inizieranno ad ammorbidirsi aggiungete gli asparagi sbollentati, sfumate con un bicchiere di vino bianco e cuocete per 10 minuti (9).

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua leggermente salata (10) e scolatela al dente tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura. Versate la pasta nella padella con le verdure e mescolando a fiamma vivace aggiungete poco alla volta l'acqua di cottura (11). Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere la giusta consistenza cremosa e servite subito con una spolverata di pecorino o parmigiano (12).

Consigli

Prima di pulire i carciofi, strofinate le mani con del succo di limone, in questo modo le mani non diventeranno nere a contatto con la verdure; in alternativa utilizzate dei guanti monouso in lattice.

Per controllare la cottura degli asparagi utilizzate un coltello: se passa da parte a parte allora gli asparagi sono pronti.

Se volete aggiungere la pancetta, tagliatela a cubetti e fatela soffriggere con la cipolla ed il peperoncino prima di aggiungere i carciofi e in ultimo gli asparagi.

Varianti

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate la nostra variante con asparagi e speck: un primo piatto dai sapori inconfondibili!