ingredienti
  • Cipolla bianca 1/2 • 661 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Polpa di pomodoro 500 gr • 18 kcal
  • Ziti 400 gr • 365 kcal
  • Origano qb
  • Basilico qb • 15 kcal
  • Parmigiano grattugiato qb • 21 kcal
  • Besciamella 200 gr • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta al forno è una ricetta classica solitamente preparata con sugo di pomodoro, mozzarella o scamorza e besciamella. Un piatto decisamente ricco di gusto ma semplice e veloce da preparare. Potete addirittura cucinarlo in anticipo, anche la sera prima se necessario, in modo da permettere alla pasta di assorbire meglio i profumi del sugo ed essere ancora più gustosa.

Come preparare la pasta rossa al forno

Preparate il sugo al pomodoro. Tritate finemente la cipolla (1) e mettetela a soffriggere in padella per qualche minuto (2). Aggiungete il pomodoro e uno spicchio d’aglio, aggiustate di sale, e lasciate andare sul fuoco per circa 45 minuti (3).

Una volta che il sugo è pronto lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente (4). Condite la pasta con il sugo di pomodoro (5) e aggiungete basilico tritato finemente e origano a piacere (6). Aggiungete anche un paio di cucchiai di parmigiano e mescolate bene.

Versate la pasta condita in una pirofila (7) e sulla superficie mettete qualche cucchiaio di besciamella (8). Spolverate con il parmigiano grattugiato (9). Infornate la pasta per circa 15 minuti a 200° e durante gli ultimi 5 minuti azionate la funzione grill in modo che si formi una deliziosa crosticina. Servite la pasta al forno rossa ancora fumante.

Consigli

Non bisogna mai dimenticare di ungere il fondo e i bordi di una teglia con il burro per non far attaccare la pasta durante la cottura. Se non volete usare il burro, potete spennellare le pareti della pirofila con l'olio.

Il segreto della gratinatura è nel parmigiano. Se preferite una pasta al forno più croccante, mescolatelo con il pangrattato e un po' di burro. Create una doratura uniforme senza esagerare con gli ingredienti.

Varianti

Pasta al forno bianca

La pasta al forno bianca è una rivisitazione della più tradizionale pasta al forno rossa. Per prima cosa preparate la besciamella seguendo la ricetta classica e mettetela da parte. Lessate 400 grammi di pasta in abbondante acqua salata e scolatela leggermente al dente. Condite la pasta con la besciamella e versatela in una pirofila. Cospargete la superficie con uno strato di parmigiano grattugiato e infornate per circa 10 minuti a 180° e gli ultimi 5 minuti attivate la funzione grill in modo che si formi una deliziosa crosticina.

Pasta al forno alla napoletana

La pasta al forno alla napoletana si prepara solitamente in occasione delle feste. La ricetta prevede le polpettine di carne fritte, la scamorza, il salame napoletano, la salsa di pomodoro e il parmigiano grattugiato. Nella teglia si creano vari strati con la pasta e si completa con una spolverata di pangrattato e parmigiano prima di mettere la teglia in forno così da rendere la pasta arruscatella.