ingredienti
  • Per la panna cotta
  • Panna liquida fresca 500ml
  • Zucchero a velo 150g • 79 kcal
  • Colla di pesce 1 foglio
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Per il caramello
  • Zucchero bianco 350g • 750 kcal
  • Acqua 150g • 750 kcal
  • Cointreau 1 cuchhiaio
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La panna cotta al caramello è uno dei dolci al cucchiaio più veloci da preparare. Il topping al caramello rende la panna cotta più golosa e appetibile. Perfetta per un dessert da fine pasto o per una merenda gustosa e fatta in casa, la ricetta è facilissima da fare, occorrono pochi ingredienti e qualche trucco per non sbagliare.

Come preparare la panna cotta al caramello

Mettete a sciogliere un foglio di gelatina in acqua fredda, dovrà restare a bagno per circa 10 minuti, quindi scolatelo e strizzatelo bene (1). In una terrina versate la panna liquida e lo zucchero a velo e la vanillina (2). Portate sul fuoco e scaldate a fiamma bassa, è importante che la panna non arrivi mai al bollore, aggiungete il foglio di gelatina ben strizzato e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e  cremoso al punto giusto (3).

Preparate il caramello. Mettete lo zucchero in un pentolino d'acciaio e portatelo sul fuoco, fate cuocere a fuoco moderato aggiungendo l'acqua a filo e un cucchiaio di Cointreau (4). Fate bollire mescolando con un mestolo in legno e togliete dal fuoco non appena il vostro zucchero si sarà caramellato (5). Prendete degli stampini e bagnateli leggermente, in questo modo la panna cotta non si attaccherà. Versate quindi sul fondo un cucchiaio di caramello e tre cucchiai di panna negli stampini. Lasciate raffreddare e metteteli in frigo a riposare per 4/5 ore prima di servire.

Consigli

Se la panna cotta dovesse arrivare a bollore, non preoccupatevi, toglietela dal fuoco e con una schiumarola togliete la schiuma che si è formata in superficie e riportatela sul fuoco a fiamma bassa.

Per questa ricetta occorre la panna liquida fresca e non quella già zuccherata da montare.

Se utilizzate stampi in gomma o silicone non occorre bagnarli prima di aggiungere il composto.

Varianti

Potete sostituire lo zucchero a velo con dello zucchero bianco in eguali quantità, se invece preferite una panna cotta meno dolce, diminuite le quantità di zucchero.

In alternativa alla gelatina, anche detta colla di pesce, potete utilizzare l'agar agar, un addensante naturale che trovate in commercio, sciogliete 2 grammi in liquido bollente a circa 90 gradi e fatelo rassodare a temperatura ambiente.