ingredienti
  • Per la crema bianca
  • Panna 400 ml • 335 kcal
  • Zucchero 80 gr • 750 kcal
  • Gelatina in polvere 6 gr
  • Per la crema al caffè
  • Panna 400 ml • 335 kcal
  • Zucchero 100 gr • 750 kcal
  • Caffè solubile 2 cucchiai • 2 kcal
  • Gelatina in polvere 6 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La panna cotta al cappuccino è un dessert bicolore semplice e goloso realizzato con panna e caffè solubile: un dolce al cucchiaio veloce da preparare ma di sicuro effetto. Una preparazione perfetta anche per una colazione particolare o per uno spuntino spezza-fame davvero delizioso: potete prepararla in anticipo e conservarla in frigo fino al momento di servirla. La panna cotta al cappuccino è un dolce perfetto anche per la merenda dei bambini. Ecco come prepararla in pochi passaggi.

Come preparare la panna cotta al cappuccino

In un pentolino riscaldate la panna con lo zucchero.(1) Aggiungete la gelatina in polvere e versate il composto nei bicchieri inclinati.(2) Copriteli con la pellicola e lasciateli in freezer per almeno un'ora. Preparate ora la crema al caffè: riscaldate nel pentolino la panna con lo zucchero e il caffè solubile mescolando spesso.(3) Unite poi la gelatina e amalgamate.

Prendete i vasetti dal freezer e aggiungete la crema al caffè sulla panna cotta ormai solidificata.(4) Congelate per un'altra ora. Il vostro dessert bicolore è pronto.(5) Servite la panna cotta al cappuccino e gustatela in tutta la sua deliziosa e fresca bontà.(6)

Consigli

Al posto della gelatina in polvere potete utilizzare anche la gelatina in fogli, la classica colla di pesce. In questo caso mettetela in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, strizzatela e aggiungetela agli ingredienti dopo la bollitura, come da ricetta.

Prima di servire la panna cotta al cappuccino potete preparare una schiuma con cui decorarla: scaldate un po' di latte e montatelo in schiuma con il frullino. Versatela sulla panna cotta, spolverate al cacao e servite. In alternativa potete decorare con della panna montata.