ingredienti
  • Pomodori maturi 2
  • Pane 4 fette • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 250 gr • 21 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
  • Origano q.b.
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pane con pomodoro alla catalana o pa amb tomàquet, è una tipica tapas catalana. Si tratta di fette di pane tostato, insaporito con aglio e condito con, sale, olio evo e succo del pomodoro, che sarà grattugiato, per estrarne la polpa in modo facile e veloce. Una volta pronto potete servire il vostro pane con pomodoro alla catalana come antipasto, accompagnato da formaggi e salumi ma anche da pietanze di carne: una ricetta ideale per consumare anche il pane raffermo.

Pane con pomodoro alla catalana

Grattugiate due pomodori maturi, mettete il succo in una ciotola e insaporite con olio d'oliva, sale e pepe. Tagliate il pane a fette e passate uno spicchio d'aglio in superficie per insaporirle.

Aggiungete un giro d'olio extravergine d'oliva e infornate in forno già caldo a 190° per 10 minuti. Una volta pronto, sfornate il pane tostato, versateci sopra il pomodoro e servite con qualche fogliolina di basilico.

Consigli

Per la preparazione di questa ricetta utilizzate pomodori grandi e maturi.

La tipologia di pane più utilizzata in Catalogna è il pa de pagès, un pane grande e rotondo che viene tagliato a fette. Vi basterà però utilizzare un pane che abbia abbondante mollica, così da essere inzuppato: ideali anche i filoncini di pane.

Tagliate il pane in fette di medio spessore, così da inzupparle alla perfezione.

Servite il pane con pomodoro alla catalana anche per un buffet o un aperitivo, insieme ad altre pietanze catalane come la tortilla de patatas, ma anche le patatas bravas e il jamon serrano, che si abbinano alla perfezione con queste squisite bruschette.