ingredienti
  • Pandoro 1 pandoro • 410 kcal
  • Mascarpone 500 gr • 460 kcal
  • Zucchero 250 gr • 750 kcal
  • Uova 4 • 21 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 79 kcal
  • Amarene candite q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pandoro alla crema di mascarpone è il modo più veloce per portare a tavola a Natale un dolce originalissimo e scenografico. La crema per pandoro si realizza con la crema al mascarpone, tagliate il pandoro in fette orizzontali e farcitelo.

Una volta pronto, potete aggiungere i frutti rossi, le gocce di cioccolato, o gli ingredienti che preferite. Vedrete che realizzerete in poco tempo un dessert bello da vedere, e davvero goloso, per stupire i vostri ospiti.

Come preparare il pandoro alla crema di mascarpone

Dividete gli albumi dai tuorli e sistemateli in due ciotole diverse. Montate gli albumi a neve ben ferma. Lavoratei tuorli con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche alla massima velocità, fino ad ottenere un composto spumoso. Unite al composto di tuorli e zucchero il mascarpone a temperatura ambiente e amalgamate.

Unite anche gli albumi montati a neve, mescolando con una spatola ed effettuando movimenti dal basso verso l'alto, per non smontare il tutto, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Tagliate il pandoro in fette orizzontali dello spessore di circa 3 cm, appoggiate la base su un piatto da portata e distribuite la crema tra uno strato e l'altro. Sovrapponete le fette in modo asimmetrico, così da creare delle stelle. Una volta arrivati alla punta, spolverate con zucchero a velo e decorate con le amarene candite o come più vi piace. Alla fine otterrete un dessert a forma di albero di Natale.

Consigli

Ricordate di tirare fuori da frigo il mascarpone alcuni minuti prima della preparazione, e utilizzate uova a temperatura ambiente.

Incorporate gli albumi montati a neve, poco alla volta, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto. Una volta ottenuta una crema lascitela riposare alcuni minuti coprendola con della pellicola per alimenti da utilizzare a contatto, così che non si indurisca.

Decorate il vostro pandoro con crema al mascarpone a vostro piacimento: non solo amarene, quindi, ma anche cioccolato, frutta, canditi, personalizzando così il vostro dessert come più vi piace.

Fate riposare il pandoro in frigo per almeno un'ora prima di servirlo: in questo modo raggiungerà la giusta consistenza. Decoratelo poi prima di servirlo.

La crema al mascarpone è la farcitura adatta per questo dolce. Potete, però, usare anche altre creme: chi ha poco tempo può utilizzare una semplice panna montata, oppure farcirlo con crema chantilly, delicata e facile da preparare, o con la classica crema pasticcera, per una farcitura classica ma sempre squisita.