ingredienti
  • Albumi 150 gr • 750 kcal
  • Farina di avena 40 gr
  • Yogurt greco bianco 60 gr • 115 kcal
  • bicarbonato 1 pizzico
  • Succo di limone 1 cucchiaino • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I pancakes proteici sono l'ideale per chi fa sport e per chi vuole cominciare bene la giornata con una colazione energetica e senza grassi. Una versione più leggera dei classici pancakes americani, ma comunque golosa e ricca di gusto, ideale per tutta la famiglia. Per prepararli vi occorreranno solo albumi, yogurt greco, farina di avena, succo di limone e un pizzico di bicarbonato. Ecco come prepararli in pochissimi minuti.

Come preparare i pancakes proteici

Montate leggermente gli albumi fino a farli diventare spumosi. Aggiungete lo yogurt e mescolate bene il tutto, fino ad amalgamarlo agli albumi. Unite poi la farina setacciata con il bicarbonato e quache goccia di succo di limone, e continuate a mescolare, fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi. Riscaldate una padella antiaderente, versate al centro il composto con un mestolo e cuocete 1-2 minuti per lato. Continuate fino a terminare la pastella e impilate i pancakes su un piatto, pronti per essere serviti.

Consigli

Una volta pronti potete accompagnare vostri pancakes proteici con miele, sciroppo d'acero, frutta fresca o secca, ma anche marmellata.

Potete abbinare ai pancakes proteici anche a qualcosa di salato: sono infatti preparati senza l'aggiunta di zucchero. La loro base è quindi neutra e adatta sia al dolce che al salato.

Chi preferisce potrà aggiungere 1 cucchiaio di zucchero di canna all'impasto.

Se la pastella dovesse risultare troppo densa, potete aggiungere un po' di acqua o di latte.

La farina di avena può essere sostituita con farina di tipo 1, una farina meno raffinata e che contiene più crusca e germe di grano, oppure potete mixarla con farina di cocco o di mandorle.

Se volete donare un sapore particolare ai vostri pancakes proteici utilizzate lo yogurt greco del gusto che preferite.