ingredienti
  • Uova 5 • 750 kcal
  • Zucchero 300g • 79 kcal
  • Farina 00 300g • 79 kcal
  • Succo di limone q.b. • 750 kcal
  • Lievito istantaneo per dolci 1 bustina
  • Vaniglia 1 bustina • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pan di spagna con lievito è la versione più veloce di una delle ricette classiche italiane ed è un buon metodo per preparare la base di tante torte. Il pan di spagna deve essere alto, morbido e soffice: pronto per essere farcito con creme di ogni tipo o bagnato con farce alcoliche o analcoliche. La sua origine risale al 1700 ad opera del pasticcere italiano Giovan Battista Cabona che lo presentò per la prima volta al re di Spagna. Per preparare il pan di spagna occorre qualche trucco e un po' di manualità e il risultato è assicurato.

Come preparare il pan di spagna con il lievito

Separate con attenzione i tuorli e gli albumi delle uova. Prendete i tuorli e montateli con una frusta elettrica o una planetaria con metà dello zucchero (1): lavorate per circa 15 minuti fino a che il composto sarà spumoso. In un'altra ciotola montate a neve gli albumi con il restante zucchero (2). A questo punto dovrete incorporare i due impasti: aggiungete i tuorli al composto di albumi mescolando con una spatola dal basso verso l'alto fino ad ottenere un impasto soffice (3), aggiungete il succo di limone continuando a lavorare.

Setacciate la farina insieme alla bustina di lievito e la bustina di vaniglia (4). Unite lentamente la farina setacciata al resto del composto e mescolate fino a quando non risulterà totalmente assorbita (5). Prendete una tortiera di 26 centimetri, infarinatela e versateci il composto. Cuocete in forno preriscaldato per 20 minuti a 180 gradi (6). Utilizzate il metodo dello stecchino per essere sicuri che il vostro pan di spagna sia cotto: inseritelo nell'impasto, se ne uscirà asciutto sarà pronto!

Varianti

Per un pan di spagna più soffice, aggiungete anche 80ml di latte, inserendolo nell'impasto altenandolo con la farina.

Per una variante ancora più golosa, provate la ricetta del pan di spagna al cacao, una variante dolcissima e pronta per essere gustata.

Consigli

Per montare i tuorli e gli albumi vi consigliamo di utilizzare delle fruste elettriche: è molto importante che le uova siano montate bene altrimenti rischiate che il vostro pan di spagna venga basso e duro oppure che risulti di sgradevole odore.

Per capire se gli albumi sono ben montati a neve, provate a capovolgere la ciotola in cui li avete lavorati: se il composto non si stacca, la montatura è perfetta.