ingredienti
  • Farina manitoba 300 gr • 750 kcal
  • Farina 00 170 gr • 43 kcal
  • Zucca pulita 400 gr
  • Burro a temperatura ambiente 30 gr
  • Zucchero 100 gr • 750 kcal
  • Sale fino 5 gr • 21 kcal
  • Latte 40 gr • 43 kcal
  • Esssenza di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Lievito di birra secco 3 gr
  • Per spennellare
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Latte q.b. • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pan brioche alla zucca è un pane dolce soffice e profumato ideale per l'autunno. Una variante del classico pan brioche, ma più colorato e saporito, grazie all'aggiunta della zucca. Perfetto per la colazione, la merenda o lo spuntino di tutta la famiglia, da gustare così com'è o da spalmare con burro e marmellata o con le creme splamabili che preferite: piacerà tanto a grandi e piccini. Per realizzarlo abbiamo cotto la zucca in forno, ridotta in purea e aggiunta poi al resto dell'impasto, realizzato con farina manitoba, farina 00, lievito di birra in polvere, zucchero, burro, latte, uova e sale, il tutto aromatizzato al profumo di vaniglia. Ma ecco come prepararlo.

Come preparare il pan brioche alla zucca

Lavate la zucca, pulitela, eliminado anche semi e filamenti, e tagliatela a cubetti. Avvolgetela in un cartoccio di alluminio e cuocete in forno già caldo e 180° per mezz'ora circa. Schiacciatela con uno schiacciapatate oppure frullatela con il minipimer e tenete in caldo. Passate ora all'impasto: mettetete nella planetaria munita di gancio le farine setacciate, il lievito in polvere, lo zucchero e l'uovo. Unite anche la purea di zucca calda e impastate a velocità minima, aggiungendo man mano il latte e l'essenza di vaniglia. Lavorate l'impasto per 10 minuti, unite il sale e continuate a lavorare a velocità medi. Aggiungete il burro ammorbidito poco alla volta e lavorate l'impasto fino a quando non sarà ben incordato. Lavorate l'impasto su un piano di lavoro oliato e dategli delle pieghe portando i bordi verso l'interno. Realizzate una palla con l'impasto.

Riponetela in una ciotola coperta con pellicola trasparente e fate riposare per circa 3 ore, o fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. Lavorate l'impasto su un piano infarinato e realizzate un filone e dividetelo in otto panetti. Disponeteli uno accanto all'altro in uno stampo per plumcake grande, imburrato e infarinato, oppure dividete 4 panetti per volta in due stampi di 20×11 cm. Lasciate lievitare nel forno spento con luce accesa per circa 1 ora. Spennellate con il tuorlo sbattuto e il latte e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti: fate sempre la prova stecchino a fine cottura. Una volta pronto, tirate fuori dal forno il vostro pan brioche alla zucca, e lasciatelo intiepidire.

Consigli

Chi preferisce potrà cuocere la zucca al vapore, in base alle vostre esigenze.

Il pan brioche alla zucca può essere arricchito con l'aggiunta di 60 gr di uvetta: ammollatela in acqua e aggiungetela all'impasto alla fine della lavorazione, amalgamandola bene per un paio di minuti. Chi preferisce potrà invece aggiungere delle gocce di cioccolato, ma anche noci o pistacchi tritati.

Potete sostituire la vaniglia con un po' di cannella, se preferite.

Per rendere più scenografico il vostro pan brioche alla zucca, potete aggiungere delle mandorle a lamelle, da mettere in superficie prima della cottura in forno.

Varianti

In alternativa potete realizzare dei panini dolci alla zucca: vi basterà realizzare delle palline con l'impasto e posizionarle ben distanziate su una teglia rivestita di carta forno. Procedere poi con la cottura come da ricetta.

Conservazione

Potete conservare il pan brioche alla zucca morbido per 2-3 giorni coperto con un canovaccio umido o all'interno di un sacchetto con chiusura ermetica.