ingredienti
  • Farina di grano duro (Semola) 300g
  • Acqua tiepida 120ml
  • Sale q.b • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le orecchiette sono una pasta fresca fatta in casa, a base di grano duro rimacinato, tipica della tradizione culinaria pugliese. Ricordano per la loro curiosa forma delle piccole orecchie appunto e vengono accompagnate con sughi a base di carne o verdure oppure preparate con cime di rapa. Le origini delle orecchiette non sono rivelate del tutto ma, secondo alcune interpretazioni, potrebbero essere nate in Provenza e, solo in seguito, esportate in Puglia attraverso gli Angioini. Oggi preparare le orecchiette in casa è simbolo di condivisione ma anche di domeniche trascorse in famiglia, non solo perché semplici da preparare ma perché piacciono proprio a tutti.

Come preparare le orecchiette fatte in casa

Versate la farina di semola di grano duro formando una fontana su un piano da lavoro e unite un pizzico di sale. Aggiungete l'acqua tiepida incorporandola a poco a poco alla farina (1). Lavorate gli ingredienti con le mani per circa 10 minuti (2) fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo (3). Copritelo con un panno leggermente umido e fate riposare a temperatura ambiente per 15 minuti.

Trascorso questo tempo staccate un primo pezzo del vostro impasto e lavoratelo facendone un filoncino dello spessore di circa un centimetro (4). Fate dei piccoli cubetti di un centimetro con un coltello. Trascinate con le dita verso di voi un cubetto di pasta (5) e formate una specie di conchiglietta. Rigiratela in modo da formare la vostra orecchietta (6).

Consigli di preparazione

Come condire le vostre orecchiette per preparare dei primi piatti gustosi?

Il grande classico della cucina pugliese è orecchiette con cime di rapa: un piatto povero della tradizione a base di rape e insaporito con un cucchiaio di pasta di acciughe. Un primo saporito e facilissimo da preparare.

Per un primo piatto profumato e davvero sostanzioso, condite le orecchiette con un sugo bianco a base di salsiccia sbriciolata e broccoli, unite un trito di peperoncino e gustate!

Siete amanti dei sapori freschi e dei piatti leggeri? Allora provate un sugo semi crudo di pomodorini pachino e rucola. Aggiungete delle scaglie di grana a fine cottura, il risultato non vi lascerà delusi!