ingredienti
  • Uova 4 • 750 kcal
  • Prosciutto cotto 4 fette • 215 kcal
  • Stracchino 100 gr
  • Parmigiano grattugiato 30 gr • 79 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L’omelette con stracchino e prosciutto cotto è una variante davvero sfiziosa della classica omelette, la pietanza di origine francese a base di uova che, in questo caso, racchiude un ricco ripieno di prosciutto cotto e stracchino a pezzetti. Un secondo piatto appetitoso che può essere consumato anche come sostanzioso piatto unico, sia caldo che freddo, magari da realizzare il giorno prima per il pranzo in ufficio. La preparazione è davvero semplice: ideale anche per una cena veloce dell'ultimo minuto.

Come preparare l'omelette con stracchino e prosciutto cotto

Sbattete le uova in una ciotola con il sale, il pepe e il parmigiano, fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate un cucchiaio di olio in una padella dai bordi bassi: distribuitelo uniformemente inclinando leggermente la padella. Non appena la padella sarà calda, versate il composto di uova e cuocete a fiamma bassa coprendo con un coperchio per permettere alla frittata di cuocere uniformemente senza bruciarsi. Non appena la superficie dell'uovo comincerà a rapprendersi, sistemate su metà della frittata le fette di prosciutto e lo stracchino a pezzetti. Con l'aiuto di una spatola sollevate l'altra metà della frittata coprendo il ripieno. Continuate la cottura per un minuto e poi girate l'omelette già farcita dall'altro lato: in questo modo l'uovo terminerà la cottura e il formaggio si scioglierà perfettamente. La vostra omelette con stracchino e prosciutto cotto è pronta per essere portata in tavola.

Consigli

Per un'ottima preparazione preferite una padella dai bordi molto bassi: potete utilizzare ad esempio quella per le crepes.

La dose dell'omelette è per due persone, potete quindi cuocerla in un'unica volta e dividerla a metà, oppure prepararne due più piccole, sempre con le stesse dosi.

Chi preferisce potrà aggiungere del prezzemolo tritato alle uova sbattute.

Per la cottura dell'omelette  potete poi sostituire l'olio extravergine d'oliva con il burro.

Conservazione

Potete conservare l'omelette con stracchino e prosciutto cotto in frigo per 1 giorno, coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.