ingredienti
  • Burro 120 gr • 43 kcal
  • Latte fresco intero 180 ml • 63 kcal
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Zucchero bianco 200 gr • 750 kcal
  • Farina tipo 00 230 • 750 kcal
  • Cacao in polvere 30 gr
  • Lievito in polvere per dolci 10 gr • 600 kcal
  • Vaniglia bourbon 1 stecca
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I muffin marmorizzati sono muffin a due colori variegati al cacao che creano non solo un bell'effetto visivo ma anche un sapore irresistibile, il tutto con l'utilizzo di pochi ingredienti e veloci quanto semplici passaggi.

Come si preparano i muffin marmorizzati

Sciogliete il burro a bagnomaria o con l'utilizzo di un microonde, mescolate e lasciate intiepidire (1). Trasferite le uova in una ciotola capiente ed aggiungete lo zucchero. Iniziate a lavorarlo con delle fruste fino ad amalgamare completamente gli ingredienti (2). A questo punto aggiungete il latte ed il burro lasciato precedentemente intiepidire e mescolate con le fruste fino ad incorporarlo del tutto (3).

Sempre utilizzando le fruste iniziate ad aggiungere la farina, la vaniglia ed il lievito istantaneo per dolci fino ad ottenere una crema omogenea (4). Dividete il composto a metà in due ciotole separate ed in una di queste aggiungete il cacao in polvere, incorporandolo del tutto (5). Distribuite uniformemente i due composti all'interno degli stampi fino a 3/4 e mescolate leggermente cono uno stuzzicadenti prima di infornare a 200°C in forno statico per circa 20 minuti (6).

Consigli di preparazione

Preparare i muffin marmorizzati richiede l'utilizzo di pochi ingredienti e pochi passaggi ma sarà comunque bene seguire qualche piccolo accorgimento per assicurarvi dei muffin gustosi e ben lievitati:

  • Sciogliete completamente il burro e lasciatelo intiepidire prima di incorporarlo agli altri ingredienti.
  • Mescolate le uova con lo zucchero fino a sciogliere completamente quest'ultimo.
  • Aggiungete il latte ed il burro fuso a temperatura ambiente in modo da non rovinare la ricetta.
  • Setacciate la farina prima di aggiungerla per evitare la formazione di grumi.
  • Sempre per evitare la formazione di grumi aggiungete la farina con gli aromi poco alla volta, incorporandola così come si deve.
  • Dividete l'impasto alla vaniglia e quello al cioccolato in parti uguali in modo da poterli distribuire negli stampi in modo omogeneo.
  • Se il composto al cioccolato dovesse risultare troppo duro aggiungete un po' di latte e mescolate come si deve.
  • Mescolate gli impasti all'interno degli stampi con uno stuzzicadenti per ottenere un effetto più variegato.
  • Cuocete i muffin per tutto il tempo necessario, quindi immergete uno stuzzicadenti al centro: se questo ne verrà fuori completamente pulito allora i muffin saranno perfettamente cotti.

Conservazione

Potete conservare i muffin marmorizzati fino a due giorni tenendoli in una campana di vetro e riponendola in un luogo fresco ed asciutto.