ingredienti
  • Farina tipo 00 200 g • 750 kcal
  • Mirtilli 100 g • 45 kcal
  • Zucchero 100 g • 79 kcal
  • Burro 80 g • 79 kcal
  • Lievito per dolci vanigliato 1/2 bustina
  • Latte 100 ml • 32 kcal
  • Buccia grattugiata di limone q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I muffin ai mirtilli sono dei dolcetti americani preparati con mirtilli da gustare a colazione o a merenda. Si preparano in pochi minuti e si presentano morbidi e leggeri perché preparati senza uova, con poco burro e latte. La ricetta italiana, infatti, si discosta dalla classica ricetta americana e londinese, più carica di burro e zucchero, che li rende perfetti ed equilibrati se gustati con una fumante tazza di caffè o una fresca spremuta di arance.

Come preparare i muffin ai mirtilli

Lavare sotto acqua corrente i mirtilli (1). Asciugateli e metteteli da parte in una ciotola. Raccogliete gli ingredienti secchi in una ciotola: aggiungete la farina, il lievito (2) e, infine, lo zucchero (3).

Grattugiate la scorza di limone (4). Versate il latte a filo (5) e, per ultimo, il burro squagliato al microonde o a bagnomaria (6).

A questo punto unite i mirtilli (7). Imburrate uno stampo apposito e versate l'impasto nei pirottini (8). Dopo aver preriscaldato il forno a 180° in modalità statica cuocete i muffin ai mirtilli per circa 30 minuti (9). Tirate fuori e fate intiepidire prima di estrarre. Serviteli con una spolverata in superficie di zucchero a velo.

Consigli

La raccomandazione è di preparare la ricetta secondo le regole dei muffin: prima gli ingredienti secchi e poi i liquidi. Come noterete, questa versione è leggera anche perché mancano le uova. Infatti non è detto che siano indispensabili per ottenere degli ottimi dolcetti. Ricordate che più frutti mettete più si squaglieranno in cottura, quasi come una marmellata.

Varianti

Una versione light è quella dei muffin ai mirtilli senza burro. Sostituitelo, se preferite, con l'olio di semi di girasole anche per imburrare gli stampi da mettere in forno. Abbastanza leggera è anche la ricetta dei muffin ai mirtilli e yogurt, da usare in sostituzione del latte. Provate a fare un mix di frutti rossi mettendo nell'impasto anche ribes e lamponi. Un carico di frutta irresistibile.

Conservazione

I muffin ai mirtilli si conservano per due o tre giorni sotto una campana di vetro. La temperatura di casa però non deve essere troppo calda (occhio ai termosifoni!).