ingredienti
  • Succo di lime 200 ml
  • Acqua tonica 5/10
  • Lemonsoda 5/10
  • Zucchero di canna 3 cucchiaini • 380 kcal
  • Menta q.b.
  • Ghiaccio q.b. tritato
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Tra i cocktail più famosi di tutti i tempi c'è il mojito, un cocktail cubano preparato con rum bianco, menta, zucchero di canna e lime, apprezzato per le sue note esotiche e per il gusto fresco e dolce. In questa ricetta vi presentiamo una variante, il mojito analcolico, preparato con lemonsoda e acqua tonica al posto del rum, realizzando comunque un cocktail dissetante. Questa versione è l'ideale per chi vuole evitare l'alcol, ma senza rinunciare a un drink con gli amici. Il mojito analcolico si prepara direttamente nel tumbler alto e si serve con ghiaccio

Come preparare il mojito analcolico

Mettete il succo di lime nel tumbler alto, aggiungete lo zucchero di canna e i ramoscelli di menta. Schiacciate con il pestello, aggiungete il ghiaccio tritato e riempite per metà con acqua tonica e metà lemonsoda. Mescolate bene, infine guarnite con una fettina di lime e servite ben fresco.

Consigli

Per tritare il ghiaccio avvolgete i cubetti in un canovaccio e batteteli con il pestacarne, così da ottenere delle scaglie di medie dimensioni.

Il mojito analcolico si prepara con ingredienti semplici, per questo è importante sceglierli di buona qualitàa: la menta dovrà essere fresca e profumata, così come anche l'acqua tonica che deve sostituire il rum bianco.

3 Varianti

In alternativa potete preparare il mojito analcolico senza lemon soda: la dose per 1 bicchiere sarà 20 ml di succo di lime, 2 cucchiaini di zucchero di canna, 200 ml di acqua tonica, foglie di menta e ghiaccio.

Se invece volete preparare il mojito analcolico alla frutta, vi basterà pestare delle fragole insieme alla menta. Potete sostituire le fragole con frutti di bosco, pesche, cocomero, kiwi, arance o con la frutta che preferite.

Potete poi sostituire l'acqua tonica con l'acqua frizzante e la lemonsoda con il Ginger Ale, per realizzare un mojito analcolico allo zenzero, molto fresco e dissetante.