ingredienti
  • Per la base
  • Biscotti Digestive 150g • 430 kcal
  • Burro 80g • 43 kcal
  • Per la farcitura
  • Formaggio spalmabile (Tipo Philadelphia) 330g
  • yogurt al kiwi 125g
  • Panna da montare 200g • 335 kcal
  • Gelatina in fogli 1
  • Latte 1/2 bicchiere • 43 kcal
  • Zucchero a velo 120g • 79 kcal
  • Kiwi 2 • 40 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le mini cheesecake al kiwi sono dei freschi dolcetti senza cottura facilissimi da preparare, profumati e cremosi. Una base di croccanti biscotti incontra una crema di formaggio spalmabile e il retrogusto deciso dei kiwi per creare un dolcetto perfetto per ogni occasione, sia per una merenda fresca che per un fine pasto leggero e cremoso. Con l'arrivo delle calde giornate primaverili, i kiwi abbondano sulle nostre tavole: quale modo migliore per utilizzarli di un dolce goloso? Allacciate i grembiuli e seguite la nostra ricetta!

Come preparare la mini cheesecake ai kiwi

Sbriciolate i biscotti in un mixer fino a ridurli in polvere (1). Fate sciogliere il burro in un pentolino, unitelo ai biscotti e frullate fino ad ottenere un composto sabbioso (2). Prendete dei coppapasta e metteteli su una teglia rivestita con un foglio di carta forno. Con un cucchiaio formate le basi delle cheesecake spesse circa un centimetro riempiendo i coppapasta (3). Mettete in frigo e fate riposare per 30 minuti.

Sciogliete un foglio di gelatina in un pentolino con mezzo bicchiere di acqua, spegnete il fuoco e fate raffreddare (4). In una ciotola unite il formaggio spalmabile, lo yogurt al kiwi e lo zucchero a velo e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso (5). Montate la panna ed unitela al composto cremoso con movimenti delicati dal basso verso l'alto così da non smontarla. Unite infine il latte con la gelatina sciolta e mescolate (6).

Riprendete i coppapasta con la base di biscotti, unite la crema riempiendoli fino al bordo e livellando il composto con l'aiuto di un cucchiaio (7). Pulite, tagliate a fettine i kiwi e unite due fettine su ogni mini cheesecake (8). Riportate i vostri dolcetti in frigo e fateli raffreddare per circa due ore prima di servire (9).

Consigli

Potete sostituire lo yogurt al kiwi con un vasetto di yogurt bianco o con del formaggio mascarpone, in questo caso potete unire alla vostra crema un kiwi pulito e tagliato a cubetti.

Per questa ricetta vi consigliamo di utilizzare dei biscotti tipo Digestive per la base delle mini cheesecake.

Per mescolare il formaggio spalmabile con lo yogurt e la panna utilizzate un mestolo e non le fruste, in questo caso otterrete un composto cremoso e non spumoso.

Conservazione

Le mini cheesecake si possono conservare in frigo per 3 giorni, chiuse in un contenitore ermetico.