ingredienti
  • Merluzzo 700 gr
  • Cipolla 300 gr • 365 kcal
  • Pomodori pelati 450 gr • 365 kcal
  • Farina tipo 00 50 gr • 750 kcal
  • Olio di semi 250 ml • 690 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai • 21 kcal
  • Sale fino Q.B. • 21 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il merluzzo in umido è un secondo piatto di pesce semplice e tradizionale a base di merluzzo che viene prima infarinato e fritto, per dargli maggior gusto e consistenza, e poi cotto in un sugo di pomodoro e cipolle stufate che daranno a questo piatto una spinta originale ed irresistibile.

Come si prepara il merluzzo in umido

Pulite il merluzzo, dategli un leggero bollore e spellatelo (1). Sfilettatelo e dividetelo in tranci delle stesse dimensioni. Infarinatelo su tutti i lati e scuotete leggermente per rimuovere la farina in eccesso (2). Versate l'olio di semi in padella e friggete il merluzzo su entrambi i lati a fuoco medio – alto 3 minuti per ogni lato (3).

Tagliate finemente le cipolle, versate l'olio extravergine d'oliva all'interno di una padella antiaderente e cuocete a fuoco basso, aggiungendo di tanto in tanto un po' d'acqua finché la cipolla non si sarà completamente ammorbidita (4). Aggiungete la salsa di pomodoro e cuocete per ulteriori dieci minuti, quindi salate e pepate (5). Aggiungete infine il merluzzo e mescolate delicatamente per amalgamarlo al sugo e proseguite la cottura per gli ultimi cinque minuti prima di servire (6).

Consigli di preparazione

Preparare il merluzzo in umido è davvero semplice e richiede pochi ingredienti, richiederà quindi solo qualche piccolo accorgimento per un risultato perfetto ad ogni preparazione:

  • Abbiate cura di lavare ed eviscerare il merluzzo come si deve sotto acqua corrente.
  • Date un leggero bollore al merluzzo in modo da separare facilmente la pelle dalla polpa.
  • Dividete il merluzzo in tranci delle stesse dimensioni in modo da ottenere poi una cottura uniforme.
  • Assicuratevi che l'olio abbia raggiunto la giusta temperatura prima di friggere il merluzzo immergendo uno stuzzicadenti e assicurandovi che produca immediatamente delle bollicine intorno a questo.
  • Tagliate finemente la cipolla in rondelle dello stesso spessore per una cottura uniforme.
  • Una volta aggiunto il pomodoro abbassate la fiamma e lasciatelo addensare mescolando spesso così che non si attacchi sul fondo.
  • Non coprite il sugo appena aggiunto con un coperchio così da lasciarne evaporare l'acidità.
  • Aggiunto il merluzzo mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno in modo da non sfaldare il merluzzo.

Conservazione

Trattandosi di un piatto a base di pesce fresco è consigliabile consumare il merluzzo in umido immediatamente dopo la sua preparazione, in alternativa potete conservarlo al massimo per un giorno coprendolo con pellicola alimentare e riponendolo in frigorifero.