ingredienti
  • Melanzane 1 Kg • 25 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Zucchero 40 gr • 750 kcal
  • Aceto di vino bianco 40 ml
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio di semi d’arachide q.b. • 690 kcal
  • Menta q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le melanzane in agrodolce sono un contorno di verdure estivo sfizioso e saporito, ideale per accompagnare secondi piatti di carne e di pesce, ma da consumare anche come antipasto, magari per preparare delle deliziose bruschette o crostini di pane, oppure per farcire un panino. La ricetta è davvero semplice e veloce: vi basterà tagliare le melanzane, friggerle in padella e poi condirle con zucchero, sale, menta, pepe e aceto, che donerà alla pietanza un gusto unico e particolare: nella nostra ricetta abbiamo utilizzato l'aceto di vino bianco, dal sapore pungente ma, chi preferisce, potrà utilizzare quello balsamico, che donerà alle vostre melanzane in agrodolce un sapore più avvolgente.

Come preparare le melanzane in agrodolce

Lavate le melanzane, asciugatele e tagliatele prima a fette (1) e poi a listarelle abbastanza spesse.(2) Fate imbiondire l'aglio in padella con l'olio. Non appena sarà dorato, eliminatele e inserite poche melanzane alla volta. Friggetele a fiamma media mescolando spesso e fino a doratura. Una volta pronte sistematele in una ciotola e aggiungete, sulle melanzane ancora bollenti, zucchero, aceto, sale pepe e menta. Amalgamate delicatamente tutti gli ingredienti. Le vostre melanzane in agrodolce sono pronte per essere servite calde o tiepide.

Consigli

Potete arricchire le vostre melanzane in agrodolce con dei pinoli tostati, per donare al piatto una nota croccante. In alternativa potete aggiungere capperi, cipolline, olive e sostituire la menta con il basilico.

Chi preferisce potrà aggiungere anche del pomodoro: freschi o pelati, aggiungerete così colore e gusto alle vostre melanzane in agrodolce.

Potete preparare la melanzane in agrodolce con un po' di anticipo: se le lasciate riposare per almeno un'ora saranno ancora più saporite. In questo caso aggiungete la menta prima di portare in tavola.

Come conservare le melanzane in agrodolce

Potete conservare le melanzane in agrodolce in frigo per 3 giorni al massimo all'interno di un contenitore ermetico.