ingredienti
  • Mirtilli 1kg • 45 kcal
  • Zucchero 500g • 750 kcal
  • Limone 1 • 600 kcal
  • Acqua calda 1 bicchiere
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La marmellata ai mirtilli è una confettura da preparare durante le giornate estive, quando compaiono sulle nostre tavole i mirtilli. Frutto ricco di vitamine e dalle proprietà antiossidanti e depuranti: un vero e proprio amico della nostra salute! Con la marmellata di mirtilli fatta in casa possiamo preparare dolci, crostate, cheesecake fresche perfette per i pomeriggi d'estate o semplici colazioni con una fetta di pane tostato. Si prepara facilmente, occorre solo un po' di pazienza e qualche trucco per farla senza errori! 

Come preparare la marmellata di mirtilli

Pulite i mirtilli passandoli delicatamente sotto acqua corrente (1). Stendeteli su un panno e asciugateli tamponando con la carta assorbente da cucina. Pulite il limone, grattugiatene la scorza e spremetelo per ricavarne il succo. Prendete una pentola dal fondo doppio, versate i mirtilli puliti, il succo e la scorza di limone e un bicchiere di acqua. Fate cuocere per 10 minuti a fiamma dolce fino a quando l'acqua si sarà asciugata. Aggiungete lo zucchero (2) e mescolate così da farlo amalgamare bene e cuocete per altri 40 minuti mescolando di tanto in tanto (3). Nel frattempo sterilizzate i vasetti facendoli bollire per 20 minuti senza tappi, scolateli e asciugateli con cura. Trascorso il tempo necessario, la vostra marmellata dovrà risultare densa e corposa. Spegnete il fuoco, versatela nei barattoli sterilizzati e dopo che si sarà raffreddata chiudete con i tappi.

Consigli

Per controllare la cottura della marmellata fate la prova del piattino: prendete un pò di marmellata con un cucchiaino, mettetela in un piattino e capovolgetelo, se la marmellata scivola e si stacca velocemente allora la cottura non è terminata, dovrà cuocere ancora.

Conservazione

La marmellata, chiusa nei vasetti, dovrà essere conservata in frigo e consumata entro 10 giorni.

Per conservare la marmellata per un periodo più lungo dovrete pastorizzarla: mettete i vasetti con la marmellata in una pentola, coprite con acqua e bollite per 30 minuti.