ingredienti
  • Mandorle 200 gr non pelate • 575 kcal
  • Zucchero 200 gr • 470 kcal
  • Acqua 1 bicchiere
  • Cacao amaro 1/2 cucchiaino • 320 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le mandorle caramellate, o pralinate, sono uno snack goloso e facile da preparare che piace tanto a grandi e piccini. Di solito le si acquista sulle bancarelle al luna park o nelle feste di paese e si è soliti mangiarle durante il periodo natalizio. Si tratta semplicemente di mandorle caramellate con zucchero e acqua, con l'aggiunta di un po' di cacao in polvere, ideali anche come merenda: il consiglio però è di fare attenzione nella fase di caramellizzazione per evitare che lo zucchero si bruci. Ecco come realizzare, in pochi e semplici passaggi, delle deliziose mandorle pralinate che conquisteranno tutti.

Come preparare le mandorle caramellate.

Preparate le mandorle non sgusciate.(1) Ora prendete una pentola con i bordi alti, meglio se antiaderente, e versateci dentro lo zucchero, le mandorle e l'acqua e fatele caramellare. Quando lo zucchero comincerà a sciogliersi, aggiungete il cacao (2) e mescolate di continuo con un cucchiaio di legno. Trascorsi circa 3 minuti, quando la parte liquida sarà evaporata e lo zucchero cristallizzato, togliete la pentola dal fuoco e continuate a mescolare: ogni mandorla sarà avvolta dallo zucchero. Saranno pronte quando di staccheranno l'una dall'altra. Ora trasferitele su una leccarda rivestita con un foglio di carta forno, distribuitele con un cucchiaio di legno, in modo che siano ben staccate, e fatele raffreddare prima di consumarle. Le vostre mandorle caramellata sono pronte per essere gustate come goloso snack.(3)

Consigli.

Mantenete la fiamma bassa per evitare che lo zucchero diventi troppo scuro o si bruci.

Al posto delle mandorle potete utilizzare anche nocciole o arachidi: è importante però che abbiano la pellicina e che non siano tostate.

Se volete utilizzare le mandorle pelate potete procedere così: fatele sbollentare per un un paio di minuti, scolatele e asciugatele con della carta assorbente. Togliete le pelle e lasciatele asciugare in forno a 180° per circa 10 minuti e poi procedete con la preparazione.

Potete anche omettere il cacao dagli ingredienti e realizzare le mandorle pralinate sono con acqua e zucchero.

Le mandorle caramellate sono ideali anche per decorare dolci e torte e possono essere anche un'idea regalo per Natale: vi basterà metterle in sacchettini trasparenti sigillati con un nastrino rosso.

Come conservare le mandorle caramellate.

Potete conservare le mandorle caramellate in barattoli sterilizzati, in un luogo fresco e asciutto, per diversi giorni.