ingredienti
  • Acqua 1 litro • 21 kcal
  • Curcuma fresca 30g
  • Succo di limone 1 • 29 kcal
  • succo d’arancia 1/2
  • Miele un cucchiaio • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La limonata alla curcuma è una bevanda fresca e dissetante che allevia depressione e ansia grazie alle sue proprietà benefiche. La curcuma, infatti, è una spezia dalle numerose proprietà benefiche, ottima per contrastare l'ansia, ha un effetto diuretico e drenante. Trovare la curcuma in commercio è ormai molto semplice e può essere utilizzata in cucina per insaporire risotti o secondi piatti a base di carne. Oggi l'abbiamo provata nella limonata e il risultato ci ha convinto! Preparare la limonata alla curcuma è facilissimo e bastano pochi minuti: vediamo come!

Come preparare la limonata alla curcuma

Pulite i limoni e l'arancia sotto acqua corrente e spremetene il succo (1). Grattugiate la radice di curcuma fresca (2). In un pentolino bollite un litro di acqua (3). Versate l'acqua calda in una brocca, unite il succo di limone, il succo di arancia, la radice di curcuma grattugiata ed infine un cucchiaio di miele. Mescolate gli ingredienti fino a quando il miele non risulterà totalmente sciolto e lasciate raffreddare la limonata alla curcuma prima di gustarla durante la giornata.

Consigli

Per una limonata più saporita e ricca di effetti benefici potete aggiungere della radice di zenzero fresco grattugiata, lo zenzero infatti aggiunge un sapore deciso e, unita alla curcuma, aumenta gli effetti diuretici ed antiossidanti della vostra limonata.

In alternativa alla radice di curcuma potete utilizzare 4 cucchiaini di curcuma in polvere.

Come utilizzare la limonata alla curcuma

La limonata alla curcuma è ideale per chi soffre di ansia o depressione: il consiglio è di consumarne 2/3 biccchieri al giorno, possibilmente a digiuno.