ingredienti
  • Farina tipo 00 300 gr • 750 kcal
  • Zucchero 30 gr • 600 kcal
  • Burro 40 gr • 750 kcal
  • Uova 3 • 750 kcal
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Sale marino 1 pizzico • 750 kcal
  • Olio di semi d’arachide q.b. • 690 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le lattughe di Carnevale sono delle sfoglie leggere e croccanti, ricoperte con zucchero a velo, tipiche di Mantova, che ritroviamo però in tutta Italia con nomi diversi, a seconda delle regioni di provenienza: le chiacchiere in Campania, le frappe, sfrappole o intrigoni in Emilia Romagna, le bugie in Piemonte e in Puglia, i cenci in Toscana ecc…Le lattughe di Carnevale sono dolci tipici che si preparano con un impasto di farina, zucchero, burro, uova e vanillina, l'impasto viene poi steso e tagliato in rettangoli, ai quali vengono effettuati due tagli centrali. Le lattughe di Carnevale vengono poi fritte in abbondante olio di semi e cosparse con zucchero a velo, prima di essere servite .

Come preparare le lattughe di Carnevale

Unite insieme la farina con lo zucchero, il burro a temperatura ambiente e la vanillina.(1) Mescolate e aggiungete poi le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.(2) Stendete l'impasto con un matterello infarinato o con l'aiuto della nonna papera. La sfoglia dovrà essere molto sottile: non più di 1-2 mm di spessore.(3)

Utilizzate ora una rotella dentellata, o a taglio smerlato, realizzando dei rettangoli: la grandezza può variare da 8×3 fio a 10×5. Praticate su ogni rettangolo due tagli centrali paralleli, (4) riscaldate abbondante olio in una padella profonda e immergetevi non più di 3 lattughe di Carnevale alla volta: giratele aiutandovi con una schiumarola e fatele dorare su entrambe i lati.(5) Una volta pronte scolatele con un mestolo forato e ponetele su un foglio di carta assorbente da cucina, fatele raffreddare e spolveratele con abbondante zucchero a velo. Le vostre lattughe di Carnevale sono pronte per essere gustate.(6)

Consigli

Per ottenere lattughe di carnevale gonfie e con le "bolle", provate ad aggiungere 1 cucchiaino di lievito vanigliato e assicuratevi che l'olio abbia raggiunto la temperatura giusta per la frittura: 150°-160°.

Per rendere più aromatiche le vostre lattughe di Carnevale potete aggiungere all'impasto anche 1 bicchierino di Marsala oppure di grappa, rum, o del liquore che preferite, e la scorza grattugiata di un limone. Potete poi sostituire la vanillina con 1 baccello di vaniglia.

Se avete tempo, fate riposare l'impasto per almeno 30 minuti, avvolto nella pellicola trasparente.

È importante fare i tagli centrali alle lattughe di Carnevale per evitare che si trasformino in un'unica bolla gigante.In questo modo, invece, si creeranno solo della piccole bolle che doneranno ancora più croccantezza alla sfoglia.

Come conservare le lattughe di carnevale

Potete conservare le lattughe di Carnevale in un contenitore ermetico o in un sacchetto di carta ben chiuse per noo più di 3 giorni.