ingredienti
  • Latte intero 1 litro
  • Zucchero bianco 160 gr • 750 kcal
  • Tuorli 6 • 63 kcal
  • Albumi 2 • 750 kcal
  • Vaniglia bourbon 1 bacca
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il latte alla portoghese è un dolce al cucchiaio a base di latte, uova, zucchero molto simile al famosissimo crème caramel

Preparate il caramello versando metà dose di zucchero insieme ad un cucchiaio d'acqua e portate ad ebollizione fino a formare un caramello marrone chiaro. Versatelo all'interno degli stampini e lasciatelo cristallizzare a temperatura ambiente (1). Nel frattempo versate il latte insieme all'altra metà dello zucchero e la vaniglia all'interno di un pentolino. Cuocete a fiamma media per circa 30 minuti mescolando spesso (2). Separate gli albumi dai tuorli e raccogliete le giuste quantità in una ciotola capiente (3).

Versate all'interno della ciotola con le uova il latte, lo zucchero e vaniglia, usando un colino per filtrare il tutto fino a completo raffreddamento (4) Filtrate nuovamente il composto e versatelo all'interno degli stampini. Trasferiteli all'interno di una teglia dai bordi alti e riempite quest'ultima di acqua in modo che gli stampini siano immersi fino a metà. Cuocete il latte alla portoghese in forno a 180°C per circa 60 minuti (5). Per toglierlo dalla teglia, battete sul suo fondo, appoggiate sul piatto e avrete il dolce che servirete con ulteriore caramello.

Consigli di preparazione

Il latte alla portoghese richiede pochi passaggi e pochissimi ingredienti, ciò nonostante è sempre bene seguire qualche piccolo accorgimento per assicurarvi di ottenere un buon risultato ogni volta che preparerete questo dolce al cucchiaio:

  • Non mescolate troppo lo zucchero lasciando formare il caramello ed evitando che lo zucchero si cristallizzi creando successivi grumi.
  • Distribuite rapidamente il caramello sul fondo dei pirottini finché il caramello è caldo, prima che solidifichi.
  • Cuocete il latte a fuoco medio insieme allo zucchero e alla vaniglia mescolando spesso per evitare che formi una pellicola in superficie e quindi grumi una volta versato nei pirottini.
  • Filtrate il composto una volta unite anche le uova per eliminare la schiuma che si sarà formata in superficie.
  • Riempite i pirottini fino alla superficie, quindi versate l'acqua all'interno della teglia in modo da ottenere una cottura delicata ed uniforme lasciando il dolce umido e perfetto da consumare al cucchiaio.
  • In caso il latte alla portoghese dovesse iniziare a scurirsi troppo coprite con alluminio e proseguite la cottura.
  • Fate attenzione nello sformare il dolce passando il coltello lungo il perimetro dei pirottini, quindi capovolgete con un movimento rapido il latte alla portoghese direttamente all'interno dei piatti da portata.

Conservazione:

Potete conservare il latte alla portoghese per circa due giorni coprendoli e tenendoli alla temperatura di circa 8-10°C.