ingredienti
  • Petto di pollo 200 gr • 750 kcal
  • Formaggio 8 fette • 43 kcal
  • Prosciutto crudo 3 fette
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Farina 00 q.b. • 43 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio di semi q.b. • 690 kcal
  • Per la salsa
  • Burro 25 gr • 43 kcal
  • Farina 00 25 gr • 43 kcal
  • Latte 400 ml • 43 kcal
  • Sale 1 cucchiaino • 21 kcal
  • Pepe nero 1 cucchiaino • 79 kcal
  • Mostarda 1 cucchiaio
  • Parmigiano grattugiato 30 gr • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli involtini sono realizzati con fettine di carne farcite e poi cotte in padella o al forno. Nella nostra ricetta abbiamo preparato dei deliziosi involtini realizzati con squisito pollo fritto. Si tratta di gustosi rotolini realizzati con petto di pollo farcito con prosciutto e formaggio filante: una volta pronti saranno poi impanati e fritti in olio bollente. Nella nostra ricetta abbiamo realizzato anche un salsa di accompagnamento aromatizzata con la mostarda. Una volta pronto l'involtino, potete tagliarlo a fette e servirlo ben caldo con la salsa, come gustoso secondo piatto, accompaganto da un'insalata mista. In alternativa potete realizzare degli involtini di pollo fritto mignon, ideali da servire come finger food.

Come preparare gli involtini di pollo fritto

Sistemate il petto di pollo su della pellicola trasparente, copritelo sempre con la pellicola e battetelo con l'aiuto di un mattarello, così da schiacciarlo. Ora conditelo con sale e pepe e farcitelo con metà delle fette di formaggio, aggiungete poi il prosciutto e il resto del formaggio e avvolgete il vostro involtino di pollo. Chiudetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Preparate la salsa d'accompagnamento cuocendo in pentola il burro con il latte, la farina, il parmigiano e le spezie. Trascorso il tempo necessario passate l'involtino di pollo prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Friggete l'involtino di pollo impanato in padella, nell'olio bollente, fino a quando non sarà dorato. Una volta pronto, tagliate il rotolino in girelle e servite con la salsa calda.

Consigli

Per l'ottima riuscita di questa ricetta, friggete l'involtino di pollo a temperatura elevata all'inizio, così da creare una crosticina dorata e croccante, e proseguite a temperatura più bassa, così da far penetrare bene il calore all'interno del rotolino, cuocendo bene il pollo.

Se volete realizzare una versione più leggera, potete cuocere gli involtini di pollo impanati in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti.

Per il ripieno potete utilizzare i formaggi e i salumi che preferite o che avete a disposizione: si tratta infatti di una perfetta ricetta svuota frigo.

Se non avete il petto di pollo, potete utilizzare anche la carne di vitello o di maiale.