ingredienti
  • Quinoa 240 gr • 372 kcal
  • Mais 150 gr • 90 kcal
  • Queso messicano 200 gr
  • Olive nere 50 gr • 79 kcal
  • Pomodoro 2 • 15 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Menta 15 gr
  • Coriandolo 15 gr
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La quinoa con verdure e queso messicano è una ricetta vegetariana originaria del Perù e famosa in tutta il mondo. Facile da preparare e molto fresca, l'insalata di quinoa e verdure è un primo piatto da servire freddo d’estate e caldo d'inverno.

La quinoa, inoltre, è un cereale che non contiene glutine ed è perfetto per chi vuole un piatto dietetico e vegetariano perché altamente digeribile e contiene fibre necessarie per la nostra dieta.

Come fare la quinoa con verdure

Ponete la quinoa in un colino e sciacquatela bene con abbondante acqua fredda, per eliminare eventuali residui di saponina, una sostanza presente nella pianta che può conferire alla quinoa un sapore più amaro. Una volta versata nella pentola per farla bollire, aggiungete altra acqua in quantità doppia rispetto alla quinoa, e coprite il tutto con un coperchio facendo cuocere a fuoco lento finché l’acqua non sarà riassorbita. Infine, scolatela e lasciatela raffreddare.

Tagliate, a questo punto, le verdure scelte per arricchire la vostra insalata, come i pomodori, la cipolla, le olive nere e aggiungete un po’ di mais. Tagliate il queso a cubetti e aggiungetelo alla quinoa con il trito di coriandolo e menta.

Se non trovate il queso potete utilizzare Edamer o fontina. Infine, salate e pepate e la vostra insalata di quinoa con verdure sarà pronta per essere servita a tavola bella fredda.

Come si conserva la quinoa con verdure?

L’insalata di quinoa con verdure è ottima da consumare appena pronta. Se ne avete fatta in abbondanza, potete conservarla per massimo un paio di giorni in frigo coperta da pellicola trasparente o in contenitore ermetico. Si sconsiglia la conservazione in freezer.

Proprietà della quinoa

La quinoa è un alimento alla base dell’alimentazione di molti popoli sud americani. Famosa soprattutto nella cucina del Perù, si è diffusa ben presto anche in Europa e nel resto del mondo, reperibile in qualsiasi tipo di supermercato. Numerose sono le sue proprietà benefiche. Sia bianca che rossa e nera, la quinoa fa parte della stessa famiglia di spinaci e barbabietole. Al suo interno si trovano tutti e 9 gli amminoacidi essenziali al nostro organismo, oltre che vitamina B2, E e C in abbondanza. E' anche senza glutine, e quindi ideale per i celiaci. Numerosi sono anche i primi piatti, i secondi e i contorni che possono essere realizzati con la quinoa. Date spazio al gusto e alla fantasia per creare delle pietanze saporite con questo ingrediente, ottime anche e soprattutto se avete ospiti a dieta.