ingredienti
  • Carciofi 6 • 18 kcal
  • Grana in scaglie 50 gr
  • Limone 1 • 305 kcal
  • Succo di limone 30 ml • 29 kcal
  • Sale marino q.b. • 286 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di carciofi è un contorno fresco e leggero, una ricetta primaverile davvero squisita preparata con carciofi crudi: scegliete quelli piccoli e teneri, da tagliare a fettine e condire con una citronette a base di succo di limone, olio, sale e pepe, e arricchiti con scaglie di grana o di parmigiano, che rendono questa insalata saporita e stuzzicante: il contorno ideale per accompagnare secondi di carne o di pesce o comunque pietanze dal sapore delicato Un'insalata croccante e gustosa che potete arricchire con altri ingredienti, come i gherigli di noce, per renderla ancora più ricca.

Come preparare l'insalata di carciofi

Cominciate a preparare l'acqua acidulata nella quale conserverete i carciofi per non farli annerire: mettete in una ciotola il succo di un limone e acqua. Ora pulite i carciofi, eliminate il gambo, lasciando solo pochi centimetri, e le foglie esterne più dure. Eliminate poi la punta e la parte più esterna del gambo con il coltello. Una volta arrivati al cuore del carciofo dividetelo a metà, eliminate la peluria interna e affettate i carciofi sottilmente. Sistemateli poi nella ciotola con acqua e limone per circa mezz'ora. Trascorso il tempo necessario, sgocciolate i carciofi, tamponateli con carta da cucina e sistemateli in un piatto. Preparate ora la citronette mescolando insieme il succo di limone a circa 60 ml di olio, unite poi sale e pepe e mescolate. Condite i carciofi con la citronette, e aggiungete le scaglie di grana, mescolate per far insaporite e servite, magari con una spolverata di prezzemolo o dell'erba aromatica che preferite. La vostra insalata di carciofi è pronta per essere gustata.(3)

Consigli

L'insalata di carciofi si prepara con carciofi crudi, in modo da assaporare tutte le note dolci e amare di questo ortaggio dal sapore inconfondibile.

Potete utilizzare per questa ricetta qualsiasi tipo di carciofo: è importante però che sia fresco e di stagione, e che si utilizzi solo la parte più tenere. La raccomandazione è quella di pulire i carciofi   con attenzione: eliminate le foglie più dure e le spine, utilizzate solo il cuore del carciofo e tagliatelo in fettine sottili.

Per dare un tocco in più alla vostra insalata di carciofi, potete aggiungere al condimento un po' di senape. Se volete invece donare una nota croccante, e rendere la vostra insalata di carciofi ancora più gustosa, aggiungete delle noci e condite con aceto balsamico. Chi preferisce potrà poi aggiungere delle olive nere denocciolate: il loro sapore intenso si abbina alla perfezione al gusto aromatico dei carciofi.

In alternativa, i carciofi crudi sono ottimi anche abbinati alle arance, che potete sostituire al limone per la realizzazione del condimento e aggiungerne delle fettine nel piatto, prima di servire.