ingredienti
  • Bulgur (o bourghol) 250g • 92 kcal
  • Lenticchie 200g • 92 kcal
  • Cipolla bianca 1 • 661 kcal
  • Carote 2 • 286 kcal
  • Spinacini 150g
  • Feta greca 100g • 250 kcal
  • Pomodorini 8 • 20 kcal
  • Sale • 21 kcal
  • Olio
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di bulgur e lenticchie è un piatto freddo pronto in pochi minuti, sfizioso e ricco di nutrienti. Il bulgur è un particolare tipo di grano duro che viene cotto e poi essiccato ed è ormai molto comune ed apprezzato nelle nostre ricette. L'insalata di lenticchie e bulgur, insaporita con feta e spinacini freschi, è un ottimo piatto unico, equilibrato e salutare, pronto in pochi minuti! Ideale per un pranzo in ufficio o per una cena all'insegna della leggerezza e del gusto, l'insalata di bulgur e lenticchie è ottima per chi segue una dieta vegeteriana o vuole semplicemente sperimentare ingredienti nuovi! Seguite la ricetta passo passo e non ve ne pentirete!

Come preparare l'insalata di bulgur e lenticchie

Sciacquate il bulgur sotto acqua fredda corrente (1). Riempite una pentola con mezzo litro di acqua, portate a bollore e versate il bulgur: cuocete per cira 15 minuti, scolatelo e tenetelo da parte (2). Nel frattempo tagliate finemente una cipolla ed una carota e fatele rosolare per due minuti in padella con un filo di olio evo. Unite le lenticchie precotte ben sgocciolate, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere per 10 minuti (3).

Pulite gli spinacini per eliminare la terra e le impurità. Sgocciolate la feta e spezzettatela grossolanamente con le mani. Una volta cotte le lenticchie, spegnete il fuoco e fatele leggermente intiepidire. A questo punto potete comporre la vostra insalata: in una ciotola unite il bulgur, le lenticchie, la feta e gli spinacini, unite qualche pomodorino tagliato a metà, condite con sale e olio, mescolate e servite subito!

Consigli

Per cuocere in modo corretto il bulgur, utilizzate sempre una quantità di acqua doppia rispetto al peso del bulgur.

Se utilizzate delle lenticchie secche procedete in questo modo: tenetele a mollo in acqua fredda per 3 ore, sgocciolatele e fatele bollire per 45 minuti in acqua leggermente salata e insaporita con un foglia di alloro. Una volta cotte, potete saltarle in padella con cipolla e carote per 5 minuti prima di unirle al bulgur.

Se preferite, potete sbollentare gli spinacini per qualche minuto prima di condirli ed unirli alla vostra insalata.

Varianti

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a preparare il Tabbouleh: una fresca insalata tipica della cucina libanese a base di bulgur, pomodorini e prezzemolo!