ingredienti
  • Pomodoro 4 medio • 15 kcal
  • Fior di latte 4 mozzarelle medie • 240 kcal
  • Pane 4 fette • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La caprese è una classica insalata italiana, proveniente dalla Campania, preparata con pomodoro e mozzarella. Una ricetta che, però, può essere rivisitata, usando il fior di latte, rendendola più decorativa.

Come rivisitare una caprese

Tagliate dal pomodoro la calotta superiore e tagliatelo a fettine sottili, di uguale spessore, con un coltello seghettato. Tagliate la mozzarella a fette e alternate una fettina di pomodoro a una di mozzarella. Proseguite così fino alla fine.

Prendete una fetta di pane e, aiutandovi con un coppapasta in metallo, ricavate un tondo da una fettina di pane.

Tostate il cerchio di pane per un paio di minuti per lato in una padella calda e spalmate del pesto alla genovese. Schiacciate le fette di pomodoro e mozzarella

e, partendo da un lato, cominciate ad arrotolarle delicatamente fino a formare una rosellina a spirale.

Prendete la fettina di pane col pesto e poggiate sopra la rosellina. Terminate il piatto con un cucchiaino di pesto al centro e qualche fogliolina di basilico ai lati.

Completate con un filo di olio e un pizzico di sale.

Varianti

Potete osare un po' di più aggiungendo dei pezzetti di pollo e avocado e condendo il tutto con aceto balsamico. Un'altra soluzione è di accostare i sapori del peperone e della zucchina creando una caprese originale e gustosa. Se, invece, volete fare una caprese di mare, potrete aggiungere del tonno fresco e le acciughe.