ingredienti
  • Indivia belga 500 gr
  • Mollica di pane raffermo 50 gr • 300 kcal
  • Origano o timo 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 30 gr • 374 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'indivia belga gratinata è un contorno gustoso e semplice da preparare, ideale per un pranzo o una cena speciale: delizierete i vostri ospiti con una piatto originale e dal sapore unico. L'indivia belga, conosciuta anche come cicoria di Bruxelles, è un'insalata che appartiene alla stessa famiglia di scarola e radicchio, anch'essa con il retrogusto amarognolo, e che possiamo trovare in inverno. Si tratta di un alimento poco calorico, quindi indicata anche nelle diete ipocaloriche, e può essere consumata sia cotta che cruda. Nella nostra ricetta l'abbiamo resa croccante grazie a una deliziosa panatura con pangrattato e erbe aromatiche: la cottura in forno regalerà alla pietanza una deliziosa crosticina croccante che renderà la vostra indivia gratinata ancora più deliziosa.

Come preparare l'indivia belga gratinata

Sciacquate l'indivia sotto acqua corrente, tagliate i cespi a metà nel senso della lunghezza. Preparate ora la panatura: mettete nel mixer il pane raffermo tagliato a cubetti e frullate per sbriciolarlo. Sistemate il pane in una ciotola e unite il parmigiano, l'origano o l'erba aromatica che preferite, aggiungete anche sale e pepe e mescolate. Mettete l'indivia su una leccarda rivestita con carta forno, oppure in una pirofila precedentemente imburrata, con la parte tagliata rivolta verso l'alto. Distribuite la panatura sull'indivia belga in modo uniforme. Cuocete in forno statico già caldo a 200° per un quarto d'ora, o fino a doratura. La vostra indivia belga gratinata è pronta per essere servita.

Consigli

Quando tagliate a metà i cespi d iindivia, eliminate le foglie più esterne, se sono rovinate.

Se volete donare maggiore sapidità al piatto potete sostituire il parmigiano con il pecorino grattugiato. Per ottenere un sapore più deciso e speziato, potete aggiungere alla panatura della vostra indivia belga gratinata della paprika dolce o affumicata, al posto dell'origano o dell'erba aromatica che avete scelto.

Per una preparazione più cremosa potete aggiungere una besciamella senza burro, molto leggera. In questo caso scottate l'indivia belga in padella con un po' di olio, coprite e lasciate cuocere per circa 6 minuti. Lasciate raffreddare e scolate. Sistemate l'indivia in una teglia rivestita con carta forno, distribuite la besciamella, il parmigiano e il pane grattugiato e infornate a 200°C fino a doratura. Potete aggiungere agli ingredienti anche del prosciutto cotto.

Come conservare l'indivia belga gratinata

Potete conservare l'indivia belga gratinata in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.