ingredienti
  • Panini per hot dog 4
  • Wurstel grandi di maiale 4
  • Ketchup q.b.
  • Senape q.b. • 65 kcal
  • Maionese q.b. • 690 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli hot dog sono una tipica ricetta americana, composta da una panino morbido semidolce ripieno di wurstel e farcito con ketchup, senape o maionese, a cui è possibile aggiungere anche delle verdure come insalata, pomodoro, cipolla, crauti, oppure del bacon o formaggio. L'hot dog è il classico street food da mangiare con le mani, ideale per una cena informale con gli amici, da accompagnare, magari, con una fresca birra artigianale. La ricetta è molto semplice, e si preparara in pochi passaggi, anche se ci sono delle regole da rispettare per preparare una specialità da applauso che delizierà i vostri ospiti.

Origini e curiosità sugli hot dog

Si racconta che gli hot dog nacquero dall'ingegnosità di un venditore di salsicce americano: per proporre in modo più pratico i suoi prodotti allo stadio, luogo dove erano molto consumati, li inserì in panini lunghi così da rendere il pasto più comodo da distribuire e da mangiare. La salsiccia veniva poi condita con un salsa rossa piccante: per questo furono chiamati "red hots". Il nome fu poi modificato agli inizi del 1900, quando un fumettista americano, T.A. Dorgan, disegnò un panino lungo con all'interno un bassotto al posto della salsiccia, ironizzando sul fatto che salsiccia e cane erano lunghi, tedeschi e rossi. Chiamò questo suo disegno "hot dog", cane caldo, e da allora l'espressione divenne nota, regalando un nuovo nome al delizioso panino oblungo con salsiccia.

Come preparare l'hot dog

Per la preparazione dei wurstel scaldate la piastra e cuoceteli con attenzione, fino a quando non avranno formato le caratteristiche striature. Tagliate i panini per hot dog nel senso della lunghezza e fateli scaldare da entrambe i lati sulla piastra. Una volta pronto spalmate all'interno del panino la senape o la maionese, farcite con i wurstel e concludete con il ketchup. Servite i vostri hot dog ben caldi.

Consigli

Chi vuole rendere l'hot dog più completo, potrà aggiungere pomodoro tagliato a fette, cipolla e insalata da inserire nel panino prima del wurstel. Chi preferisce potrà poi scegliere tra cetrioli, crauti, formaggio o bacon alla piastra: evitate di utilizzare più di 3 ingredienti alla volta.

Il wurstel dovrà avere la giusta grandezza per riempire bene il panino: scegliete quindi delle salsicce che abbiano una lunghezza di almeno 18 cm e una circonferenza di 3-4 cm.

Per realizzare un hot dog davvero ottimo scegliete prodotti di qualità. L'ideale sarebbe comprare una salsiccia di maiale o di manzo, al posto dei classici wurstel da supermercato. Potreste farli preparare dal vostro macellaio di fiducia scegliendo una salsiccia a pasta fine. Per realizzare una cottura perfetta, fate sobollire le salsicce in acqua a 68° per circa 20 minuti, lasciatele intiepidire, asciugatele e poi passatele sulla griglia o sulla piastra rovente per pochi secondi.

Tra le salse preferite la senape, la classica mostarda americana o il ketchup: gli esperti non ammettono la maionese, ma solitalmente è tra le salse più utilizzate per questa preparazione. È  necessario, comunque, che almeno un condimento sia a base acida o che contenga aceto, per bilanciare i grassi contenuti nell'hot dog con un ingrediente acido.

Una volta preparato l'hot dog spingete bene dentro il ripieno, per evitare che il wurstel sgusci via quando lo avrete tra le mani.

Accompagnate l'hot dog con una birra al luppolo o con una bevanda frizzante: vi aiuteranno a eliminare il grasso rilasciato i bocca dal panino.