ingredienti
  • Per la pasta
  • Farina 0 200g • 750 kcal
  • Farina 00 200g • 43 kcal
  • Sale un cuccchiaino • 21 kcal
  • Acqua calda 200ml
  • Per il ripieno
  • Cavolo cappuccio 220g
  • Gamberi 150g • 85 kcal
  • Salsa di soia q.b • 750 kcal
  • Aceto di riso q.b • 10 kcal
  • Zenzero fresco 2 centimetri di radice • 80 kcal
  • Cipollotti 1 • 25 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I gyoza di gamberi sono dei deliziosi ravioli giapponesi cotti in padella. Piatto tipico della cultura cinese oltre che giapponese, i gyoza vengono serviti con l'immancabile salsa di soia soprattutto durante i giorni di festa e possono essere ripieni di carne, di verdure, di pesce oppure misti. Il ripieno che abbiamo provato oggi per voi è a base di gamberi freschi e verdure, il tutto profumato con un pizzico di zenzero e salsa di soia. Per portare in tavola il gusto del Giappone non occorre essere dei provetti chef: preparare i gyoza di gamberi è infatti molto semplice, occorre solo stare attenti a seguire qualche trucco!

Come preparare i Gyoza di gamberi

Preparate la pasta dei ravioli setacciando le farine e versandole in una ciotola (1). Unite un pizzico di sale e mescolate. Aggiungete a filo poco alla volta l'acqua calda e iniziate a mescolare con un mestolo in legno fino a quando le farine non l'avranno assorbita del tutto (2). Portate l'impasto su un piano da lavoro ed iniziate ad impastare con le mani fino a quando avrete ottenuto una palla liscia. Coprite con un canovaccio pulito e fate riposare per 30 minuti (3).

Nel frattempo preparate il ripieno: pulite il cavolo verza, tagliatelo a metà e poi a listarelle sottilissime dopo aver eliminato la parte interna più dura (4). Pulite i gamberi, eliminate la testa, l'intestino e il carapace, quindi sminuzzate la polpa (5). Tritate finemente la parte verde del cipollotto (6).

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, condite con salsa di soia e aceto di riso e mescolate fino ad ottenere una farcia omogenea e ben condita (7). Riprendete il vostro impasto e fatene e con un mattarello stendetelo formando una sfoglia e dividetela in sezioni con un coppapasta da 8 centimetri (8). Farcite ogni raviolo con un cucchiaino di ripieno e richiudete facendo una leggera pressione con le dita per chiudere bene i bordi (9). Ungete appena una padella antiaderente, cuocete i vostri ravioli per 3 minuti fino a che risulteranno dorati su entrambi i lati. Servite della salsa di soia e gustate!

Consigli

Potete aggiungere alla vostra farcia dei funghi shiitake, fate attenzione a tenerli in ammollo per 10 minuti prima di utilizzarli.

Potete insaporire il ripieno con un cucchiaio di amido di mais.

Potrete trovare facilmente la pasta pronta da farcire se non volete prepararla in casa.

In alternativa alla cottura in padella, potete cuocere i vostri gyoza di gamberi per 10 minuti in vaporiera.

Conservazione

E' preferibile consumare subito i gyoza ed evitare la conservazione.