ingredienti
  • Caffè della moka 160 ml • 1 kcal
  • Zucchero 20 gr • 750 kcal
  • Acqua 85 ml • 21 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L’Italia è conosciuta nel mondo per le sue incredibili granite e i gelati più gustosi. Nello specifico la granita siciliana è uno dei prodotti e delle lavorazioni più conosciute nel territorio. In estate in Sicilia è usanza fare colazione con una deliziosa granita al gusto caffè, mandorla oppure limone accompagnando il tutto con una morbida brioche con il tuppo. Se non avete mai provato la granita siciliana a colazione è arrivato il momento di rimediare.

Come preparare la granita siciliana al caffè

Preparate la moka (1) e mettete sul fuoco. Lasciatelo fino a che non sarà fuoriuscito il caffè. Versate il caffè (2) in un contenitore largo in modo che si raffreddi velocemente (3).

Versate l’acqua in un pentolino e portatela a bollore (4). Aggiungete lo zucchero (5) e lasciate cuocere fino a che non si sarà sciolto completamente. Togliete dal fuoco e mettete da parte in modo che lo sciroppo si intiepidisca (6).

Versate il caffè, ormai a temperatura ambiente, nello sciroppo di zucchero (7). Versate il liquido ottenuto in un contenitore a chiusura ermetica e riponete in freezer per almeno 6 ore. Mescolate ogni ora circa in modo che si rompano i cristalli in superficie (8). Togliete la granita dal freezer e lasciatela riposare per circa 30 minuti. Grattatela velocemente con il cucchiaio in modo da ottenere una granita cremosa. Decorate i bicchieri di granita con un ciuffo di panna montata (9).

Varianti

Granita siciliana al limone

Uno dei gusti più amati della granita siciliana, oltre al caffè, è il limone. Il procedimento per preparare la granita siciliana al limone è pressochè identico a quello effettuato per preparare la granita al caffè. Preparate quindi lo sciroppo di zucchero e acqua e lasciatelo raffreddare. Spremete i limoni e filtrate il succo in un colino a maglie fini in modo che le impurità vengano eliminate. Unite quindi il succo di limone allo sciroppo di zucchero e riponete in freezer per almeno sei ore.

Come conservare la granita siciliana

La granita siciliana, se riposta in un contenitore a chiusura ermetica, si conserva fino ad un mese circa in congelatore. In questo modo, oltre ad una sana merenda per i bambini, avrete un dessert fresco e gustoso pronto per essere consumato senza aver bisogno di alcun tipo di preparazione.