ingredienti
  • Patate 900g • 21 kcal
  • Farina di riso 300g • 360 kcal
  • Sale un pizzico • 21 kcal
  • Noce moscata q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi di patate possono essere fatti senza glutine usando la farina di riso al posto della classica 00. Bastano, poi, patate, sale e noce moscata per avere gnocchetti irresistibili da condire con il pomodoro o con i  quattro formaggi. Ecco la ricetta che fa per voi, seguitela passo passo e preparate i vostri gnocchi senza glutine fatti in casa!

Come preparare gli gnocchi di patate senza glutine

Per iniziare la vostra preparazione occupatevi delle patate: lavatele e versatele in abbondante acqua con la buccia, dovranno cuocere per circa 10 minuti dall'inizio del bollore (1). Scolatele, lasciatele intiepiedire, quindi sbucciatele e passatele in uno schiacciapatate (2). Mescolate la farina di riso con il sale, versatela su un piano da lavoro dandogli la forma di una fontana e unite al centro le patate (3).

Aggiungete un pizzico di noce moscata (4) e lavorate energicamente fino ad amalgamare gli ingredienti ed ottenere un impasto morbido (5) (6).

Dividete il panetto in parti più piccole (7) e lavorate con le mani ciascuna parte formando dei filoncini dello spessore di un centimetro (8). Tagliate con un coltello ciascun filoncino in pezzetti di circa due centimetri. Passate ogni gnocco sul riga gnocchi o in alternativa su una forchetta capovolta (9). Cuoceteli in abbondante acqua leggermente salata, scolateli non appena saliranno a galla e conditeli come più vi piace.

Consigli

Se l'impasto dovesse risultare appiccicoso potete aggiungere un altro po' di farina.

Conservazione

Gli gnocchi senza glutine possono essere congelati dopo la cottura. Fateli raffreddare, passateli nella farina di riso e poneteli su un piccolo vassoio da riporre in freezer per pochi minuti. Una volta surgelati, riponeteli in un sacchetto per alimenti.

Varianti

In alternativa alla farina di riso potete utilizzare un composto misto di amido di mais e fecola di patate.