ingredienti
  • Per gli gnocchi di patate
  • Patate 500 gr • 661 kcal
  • Farina 00 150 gr • 750 kcal
  • Uova 1/2 • 750 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • Per il condimento
  • Code di gamberi 400 gr
  • Pomodori pachino 200 gr • 15 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai • 21 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi di patate con gamberi e pachino sono un primo piatto di pesce genuino e succulento, ideale per l'estate: una pietanza colorata e saporita per stupire i vostri ospiti. La preparazione è semplice: una volta realizzati gli gnocchi, preparate un sughetto a base di code di gamberi, pomodorini pachino e prezzemolo. Porterete in tavola un primo piatto davvero delizioso.

Come preparare gli gnocchi di patate con gamberi e pachino

Fate bollire le patate con la buccia in abbondante acqua fredda, per la preparazione degli gnocchi. Nel frattempo fate rosolare le code di gamberi in padella con olio e aglio per circa 5 minuti. Lasciate raffreddare e sgusciate le code di gamberi lasciando il sughetto nella padella. Sistemate le codi di gamberi pulite in un piatto e depurate il sughetto in padella eliminando eventuali scorie e l'aglio. Non appena le patate saranno cotte, spellatele, schiacciatele con lo schiacciapatate e procedete alla preparazione degli gnocchi di patate: aggiungete farina e sale e impastate fino ad ottenere un panetto. Da questo ricavate dei rotolini e tagliateli nella tipica forma degli gnocchi. Lasciate riposare per circa un quarto d'ora.

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e cuoceteli in padella con il succo dei gamberi, l'aglio e l'olio, e lasciate cuocere per un paio di minuti a fuoco alto. Unite le code di gamberi e il prezzemolo e cuocete con il coperchio per 10 minuti. Scoprite e continuate la cottura ancora per 5 minuti, così da far asciugare il sugo, infine salate e pepate. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli con un mestolo forato e aggiungeteli direttamente in padella con il condimento. Ora mantecate, facendo attenzione a non disfarre i pomodorini e gli gnocchi, e servite ben caldi.

Consigli

Chi preferisce potrà sfumare i gamberi con del vino bianco, oppure aggiungere anche del peperoncino: donerete così una nota piccante ai vostri gnocchi di patate gamberi e pachino.

Potete sostituire il prezzemolo con il basilico: aggiungetelo in padella con i pomodorini, conservandone qualche foglia da aggiungere al piatto prima di servire. In alternativa potete anche utilizzare sia basilico che prezzemolo: i vostri gnocchi di patate con gamberi e pomodorini saranno ancora più saporiti.

Se avete poco tempo potete acquistare gli gnocchi di patate: importante però che siano di qualità.