ingredienti
  • Per gli gnocchi
  • Farina 00 120 gr • 750 kcal
  • Latte 300 ml • 750 kcal
  • Burro 50 gr • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 79 kcal
  • uovo 3 • 750 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • Noce moscata q.b.
  • Per la salsa
  • Burro 50 gr • 750 kcal
  • Latte 250 ml • 750 kcal
  • Farina 00 2 cucchiai • 750 kcal
  • Groviera 100 gr • 413 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 79 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi sono una preparazione tipica italiana a base di patate e farina, adatti ad ogni tipo di condimento. Nella nostra ricetta però li prepararemo alla parigina, una ricetta elegante e semplice da realizzare. Gli gnocchi alla parigina sono un piatto di origine francese: l'impasto è realizzato con una sorta di pasta choux inserita nella sac à poche e spinta direttamente nell'acqua bollente. Gli gnocchi saranno poi conditi con la salsa mornay, una sorta di besciamella insaporita con formaggio groviera e parmigiano, e gratinati in forno.

Come preparare gli gnocchi alla parigina

In una pentola mettete il burro con il latte e portate ad ebollizione. Aggiungete sale e noce moscata e unite la farina girando velocemente con un frustino o un cucchiaio di legno, così da evitare la formazione di grumi. Continuate a girare fino a quando l'impasto non si staccherà dalle pareti della pentola. A questo punto toglietela dal fuoco e aggiungete un uovo e il parmigiano: mescolate fino a quando l'uovo non sarà completamente assorbito e unite così anche gli altri due. Una volta pronto l'impasto lasciatelo riposare.

Preparate ora la salsa: fate sciogliere il burro in un pentolino, aggiungete la farina e mescolate per qualche minuto, così da farla tostare. Unite il latte e mescolate con una frusta a mano, in modo da eliminare eventuali grumi. Infine aggiungete il parmigiano grattugiato e il groviera tagliato a pezzetti, salate, pepate e mescolate bene. In una pentola fate bollire dell'acqua leggermente salata, cuocete l'impasto inserendolo nella sac à poche e realizzate dei piccoli pezzetti. Lasciate bollire gli gnocchi per un paio di minuti e scolateli. In una pirofila aggiungete sul fondo un paio di cucchiai di salsa al formaggio, unite gli gnocchi distribuendoli bene e copriteli con il resto della salsa e una spolverata di parmigiano. Aggiungete un po' di burro in superficie e cuocete in forno già caldo a 200° per 15 minuti o fino a doratura. I vostri gnocchi alla parigina sono pronti per essere serviti ben caldi o tiepidi.

Consigli

Chi preferisce potrà sostituire il formaggio groviera con la fontina, e utilizzare il grana al posto del parmigiano.

Se non amate il sapore della noce moscata, potete ometterla dagli ingredienti.

Al posto della salsa mornay potete preparare anche la classica besciamella, per condire i vostri gnocchi alla parigina.

Inoltre, per la preparazione dell'impasto, potete preparare anche gli gnocchi di patate, al posto della pasta choux che utilizzate solitamente per la preparazione dei bignè.

Conservazione

Potete conservare gli gnocchi alla parigina in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico. In alternativa potete congelarli: o a cottura ultimata, oppure prima di passarli in forno.