ingredienti
  • Gnocchi 1 kg
  • Salmone affumicato 150 gr
  • Cipollotto 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere • 79 kcal
  • Panna liquida 300 ml
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 79 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Erba cipollina q.b. • 30 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi al salmone sono un primo piatto gustoso e raffinato veloce da realizzare, bastano infatti pochi ingredienti per preparare una ricetta che conquisterà tutti, con il suo gusto unico e la sua cremosità. La pietanza ideale per San Valentino ma anche per una cena tra amici. Chi ha tempo a disposizione potrà preparare gli gnocchi di patate fatti in casa, altrimenti è possibile utilizzare quelli confezionati. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato salmone affumicato a cui abbiamo aggiunto la panna da cucina per conferire maggiore cremosità al piatto. Ma ecco come preparare degli squisiti gnocchi al salmone in poco tempo.

Come preparare gli gnocchi al salmone

Tritate il cipollotto e fatelo rosolare in padella con l'olio.(1) Tagliate il salmone affumicato a listarelle (2) e, non appena il cipollotto si sarà imbiondito, aggiungete in padella anche il salmone. Unite poi il vino bianco (3) e fatelo sfumare completamente. Aggiungete ora la panna e fate cuocere per 5 minuti, infine aggiungete il pepe.

Fate lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata (4) e, non appena saliranno a galla scolateli (5) e aggiungeteli nella padella dove avete preparato il condimento. Fate amalgamare insieme gli ingredienti per un paio di minuti mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Serviteli poi ben caldi con erba cipollina o con una spolverata di prezzemolo tritato. I vostri gnocchi al salmone sono pronti per essere gustati.(6)

Consigli

Potete preparare la ricetta sia con il salmone fresco che con quello affumicato: nel primo caso il sapore del piatto sarà più delicato, nel secondo caso la pietanza avrà un gusto più deciso.

Se non volete aggiungere la panna da cucina procedete così: sciogliete in padella 75 gr di burro, aggiungete un cucchiaio di pepe in grani, scegliete tra quello verde, rosa o nero. Unite poi il salmone tagliato a listarelle e sfumate con vino bianco, brandy o birra. Una volta cotti e scolati gli gnocchi fateli insaporire in padella con il condimento e servite sempre ben caldi. In alternativa alla panna potete invece utilizzare la ricotta.

Per donare una nota piccante ai vostri gnocchi al salmone potete aggiungere un po' di peperoncino prima di saltare gli gnocchi in padella.

Al posto degli gnocchi potete utilizzare anche un'altra tipologia di pasta e realizzare delle classiche penne al salmone, un piatto intramontabile che metterà tutti d'accordo.

Varianti

Una variante speziata da provare sono gli gnocchi al salmone e doppio pepe, facilissimi da preparare. Fate sciogliere in una padella 50 gr di burro, unite poi un cucchiaio di pepe nero e uno di pepe rosa in grani e fate insaporire. Aggiungete poi il salmone tagliato a pezzetti e, dopo cinque minuti sfumate con un bicchierino di brandy o con il vino bianco. Una volta cotti gli gnocchi scolateli e amalgamateli in padella con il resto degli ingredienti. Servite la pietanza ben calda spolverata con prezzemolo tritato.