ingredienti
  • Yogurt bianco 250 g • 36 kcal
  • Zucchero 150 g • 750 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Panna 250 ml • 335 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il gelato allo yogurt è un dessert fresco e davvero delizioso da realizzare. Gusto cremoso e perfetto da abbinare ad altri, si presenta leggero e adatto a tutti. Si prepara in poco più di un'ora e può essere fatto anche senza gelatiera.

Come preparare il gelato allo yogurt

Mettete lo zucchero in un contenitore in plastica alto col fondo piccolo (1). Aggiungete l'uovo (2) e i vasetti di yogurt bianchi (3).

Versate la panna a filo (4) e controllate che lo yogurt non abbia fatto grumi (5). Amalgamate gli ingredienti (6).

Interrompete solo quando il composto sarà liscio e omogeneo (7). Mettete nella gelatiera (8) e fate lavorare per almeno 40 minuti finché non otterrà la consistenza di un gelato (9). Versate il gelato in un contenitore chiuso e riponete in freezer per un paio d'ore.

Consigli

Indubbiamente avere una gelatiera aiuta tanto. Per preparare la macchina vi basterà seguire le istruzioni riportate sul libretto. Ognuna è a sé e richiede diversi passaggi. Per esempio in quelle professionali dovrete prima bagnare il fondo e poi mettere il sale fino o un superalcolico per ghiacciare le pareti, nel mentre che questa lavora "a vuoto". Tuttavia è possibile realizzare il gelato allo yogurt senza gelatiera: in questo caso dovrete riporre il composto ottenuto in un contenitore in freezer per un'ora, quando lo riprenderete per mescolarlo con un cucchiaio. Procedete così per quattro ore consecutive fino a completa solidificazione.

Varianti

Prima di tutto potete arricchire il vostro gelato allo yogurt con gli ingredienti che più vi piacciono: granella di nocciole, pistacchi, mandorle ma anche gocce di cioccolato o frutta fresca.  Il gelato allo yogurt senza uova è una soluzione light che vi soddisferà ugualmente. Allo stesso modo, se non consumate zucchero potete sostituirlo con fruttosio. Il gelato allo yogurt senza panna è un'alternativa dietetica che però richiede il doppio della dose di yogurt per compensare la mancanza dell'ingrediente.

Conservazione

Il gelato allo yogurt si conserva in freezer per massimo una settimana.