ingredienti
  • Mandorle 120g • 575 kcal
  • Latte intero 350ml
  • Zucchero 50g • 750 kcal
  • Panna fresca da montare 350ml
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il gelato alle mandorle senza gelatiera è un dessert goloso, fresco e molto facile da preparare. Durante i caldi giorni estivi non c'è niente di meglio di un buon gelato e farlo in casa è sempre una bella soddisfazione: pochi ingredienti, un pizzico di manualità e il gioco è fatto! Il gusto deciso delle mandorle è perfetto per preparare un gelato cremoso e non dimenticate che la frutta secca è un ottimo ingrediente, versatile e nutriente per le vostre ricette dolci e salate. In questa ricetta prepariamo il gelato senza gelatiera: ci vorrà un pò di tempo in più ma il risultato è garantito!

Come preparare il gelato alle mandorle

Ricoprite una lacca con un foglio di carta forno, stendete le mandorle ben distanziate tra loro e infornate per 10 minuti a 100 gradi. Una volta pronte versate le mandorle in un mixer da cucina (1) e frullate fino a ridurle in farina (2). Unite la farina di mandorle ottenuta, lo zucchero e il latte in un pentolino. Portate sul fuoco a fiamma dolce e mescolate per qualche minuto (3): il composto dovrà scaldarsi senza arrivare al punto di bollore quindi spegnete e fatelo raffreddare.

Versate la panna da cucina in una ciotola e montatela a neve lavorandola con delle fruste elettriche per 5 minuti (4). Quando il composto di latte e farina di mandorle si sarà completamente raffreddato unitelo poco alla volta alla panna montata. Amalgamate con delicati movimenti dal basso verso l'alto così che la panna non si smonti (5). Quando il composto sarà ben amalgamato versatelo in un contenitore di acciaio e mettetelo in freezer. Dopo 30 minuti riprendetelo e giratelo così da non far formare cristalli di ghiaccio (6). Ripetete l'operazione ogni 30 minuti per 4 volte. Fate riposare il vostro gelato tutta la notte. Il vostro gelato alle mandorle è pronto per essere servito con qualche mandorla intera o con delle gocce di cioccolato fondente.

Consigli

Se volete spellare le mandorle prima di tritarle, immergetele in acqua calda per 10 minuti, eliminate la pellicina e asciugatele in forno.

Potete aggiungere una bustina di vanillina ai vostri ingredienti per un gelato più dolce e profumato.

Se non avete a disposizione delle mandorle intere potete utilizzare direttamente della farina di mandorle che trovate facilmente nei banchi dei supermercati.

Varianti

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il nostro gelato al cioccolato oppure un dolcissimo gelato al melone!