ingredienti
  • Panna fresca liquida 500ml • 600 kcal
  • Latte condensato 350g • 321 kcal
  • Estratto di vaniglia una fiala • 750 kcal
  • Zucchero 80g • 750 kcal
  • Whisky mezza tazzina • 250 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Avete voglia di un dessert cremoso e delicato, magari un bel gelato da proporre ai vostri amici dopp un pranzo estivo? Il gelato alla vaniglia metterà d'accordo proprio tutti e oggi vi spieghiamo passo passo come farlo senza uova e soprattutto senza gelatiera, leggero e semplicissimo. Il gelato non piace solo ai bambini e prepararlo in casa da sempre una certa soddisfazione: poche mosse ed un po' di pazienza, il vostro gelato dovrà riposare in freezer prima di essere gustato ma il risultato non vi deluderà. Cremoso, fresco e dolce al punto giusto, cosa aspettate? Seguite la ricetta del nostro gelato alla vaniglia e diteci cosa ne pensate!

Come preparare il gelato alla vaniglia

Montate la panna fresca, versatela in una ciotola e montatela a neve con l'aiuto delle fruste elettriche (1). In una seconda ciotola versate il latte condensato, unite lo zucchero, l'estratto di vaniglia ed un cucchiaio di whiskey e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea. Unite la crema di latte alla panna montata: fate attenzione ad incorporare gli ingredienti con delicati movimenti dal basso verso l'alto così che la panna non si smonti (2). Versate il composto ottenuto in un contenitore in metallo e riponetelo in frigo per 6 ore circa prima di servirlo (3). 

Consigli

Controllate che la consistenza del gelato sia giusta affondando un cucchiaio, se entra facendo un pò di pressione allora il vostro gelato è pronto per essere gustato!

Potete sostituire l'estratto di vaniglia con una bacca fresca: in questo caso incidetela e versatela insieme ai semi nel late condensato, fatela riposare per 1 ora quindi eliminatela filtrando il latte prima di unirlo alla panna montata.

Vi consigliamo di preparare il vostro gelato la sera prima di servirlo e farlo riposare per l'intera notte in frezeer, più tempo riposa più buono sarà!

Potete sostituire il whiskey con del rum bianco, la presenza dell'alcool nei vostri ingredienti permette al gelato di non ghiacciare.

Varianti

Se vi diverte preparare il gelato in casa ma non avete la gelatiera non preoccupatevi, seguite la nostra ricetta del gelato alla nocciola o al melone: semplici ricette per ottimi dessert!