ingredienti
  • Kiwi 3 • 40 kcal
  • Latte 300 ml • 32 kcal
  • Zucchero 2 cucchiaini (facoltativo) • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il frullato di kiwi è una bevanda fresca e salutare dall'alto potere dissentate, ideale da consumare in estate come merenda o per rendere più ricca e nutriente la colazione. Si tratta infatti di un frullato vitaminino, ricca fonte di vitamina C, contiene inoltre fibre e sali minerali, soprattutto potassio: una bevanda da consumare quindi anche alla fine di un allenamento, per rigenerare l'organismo. Nella nostra ricetta abbiamo preparato il frullato con kiwi, latte e zucchero, potete però arricchirlo con l'aggiunta di altri frutti, soprattutto mela e banana, ma anche succo d'arancia, per renderlo ancora più completo e gustoso.

Come preparare il frullato di kiwi

Lavate i kiwi, sbucciateli e tagliateli a fette (1) e poi a pezzetti. Sistemateli nel bicchiere del frullatore, aggiungete il latte (2) e lo zucchero, o un altro dolcificante, e frullate per pochi minuti, fino a raggiungere la consistenza desiderata. Se dovesse risultare troppo concentrato potete aggiungere un altro po' di latte o di acqua. Il vostro frullato di kiwi è pronto per essere bevuto fresco.(3)

Consigli

Per realizzare un ottimo frullato, è importante acquistare sempre frutta fresca e, se possibile, di stagione.

Per rendere il vostro frullato più cremoso potete sostituire il latte con la stessa quantità di yogurt bianco: aggiungerete così a vitamine e minerali, anche i fermenti lattici.

Se volete realizzare un frullato di kiwi vegan, vi basterà frullare kiwi, latte di soia, un pezzetto di zenzero, zucchero di canna e qualche cubetto di ghiaccio, se volete renderlo anche più fresco.

Chi preferisce potrà omettere l'aggiunta di zucchero, oppure sostituirlo con fruttosio, miele o stevia.

Potete preparare il vostro frullato di kiwi anche con il Bimby: inserite tutti gli ingredienti nel boccale e azionate a velocità da 6 a 10 per 40 secondi.