ingredienti
  • Farina di ceci 150 gr • 315 kcal
  • Acqua 300 ml • 750 kcal
  • Zucchine 1 • 17 kcal
  • Carota 1 • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale 1 pizzico • 21 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La frittata vegan senza uova, detta anche "farifrittata", è un secondo piatto ideale per chi non mangia i derivati animali e segue una dieta green. Per la sua preparazione occorreranno farina di ceci, sale e acqua: una rivisitazione della farinata ligure, con l'aggiunta di verdure, spezie e ingredienti a scelta, per renderla più ricca e saporita. Può essere cotta in padella o al forno, proprio come la frittata normale ed è adatta per una cena informale o per un aperitivo, inoltre è un'ottima soluzione per smaltire gli avanzi di verdure. Ecco come prepararla in pochi e semplici passaggi.

Come preparare la frittata vegan senza uova

Versate in una ciotola la farina di ceci, il sale e il pepe. Unite man mano l'acqua e mescolate con la frusta, così da ottenere un composto senza grumi, simile a una pastella.(1) Una volta pronta, copritela con un canovaccio di cotone e lasciate riposare per almeno 2 ore.(2) Unite ora la carota e la zucchina grattugiate. Fate scaldare l'olio in padella e cuocete la frittata vegan per una decina di minuti prima di girarla: continuate la cottura per 10 minuti anche dall'altro lato. La vostra farinfrittata è pronta per essere servita.(3)

Consigli

In alternativa potete cuocere la frittata vegan in forno: vi basterà foderare la teglia con carta forno e infornarla a 180° per circa 20 minuti.

Oltre a zucchine e carote potete aggiungere agli ingredienti anche porri, fiori di zucca, ed erbe aromatiche: il tutto sempre a crudo. Inoltre, al posto dell'acqua, potete utilizzare del brodo vegetale.

Potete arricchire la frittata vegan anche con l'aggiunta di cipolle o di patate: sarà ancora più gustosa. Unitele alla pastella già cotte.

Chi ama i sapori esotici e speziati potrà invece aggiungere del curry che donerà un tocco in più alla vostra farinfrittata.

Conservazione

Potete conservare la frittata vegan senza uova in frigo per 2 giorni al massimo, all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.