ingredienti
  • Friggitelli 800 gr
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva 3-4 cucchiai • 79 kcal
  • Acqua q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I friggitelli, conosciuti anche come peperoni friarielli o peperoncini verdi dolci, sono una varietà di peperone tipica dell'Italia del sud: sono piccoli, dolci e dalla forma allungata. I friggitelli in padella sono una preparazione semplice e veloce, un contorno gustoso ottimo per accompagnare secondi piatti di carne o di pesce, ma anche uova o frittate: possono essere anche utilizzati come delizioso condimento per la pasta, o per farcire pizze e panini. Secondo la tradizione, i friggitelli vengono preparati con tutto il picciolo: lasciarli interi, compresi i semi, aiuta a conservarne il sapore. Chi preferisce può però dividerli a metà ed eliminare i semi, saranno comunque ottimi.

Come preparare i friggitelli in padella

Lavate bene i friggitelli sotto acqua corrente.(1) Asciugateli con un canovaccio pulito o con carta da cucina e lasciateli interi. Scaldate l'olio in padella ampia, aggiungete l'aglio in camicia e fatelo dorare a fuoco medio. Spostate la padella dal fuoco e aggiungete i friggiarelli. Salate e fateli rosolare pochi minuti a fuoco vivace, mescolandoli spesso.(2) Abbassate poi la fiamma, aggiungete l'acqua e coprite con un coperchio: lasciate cuocere i friggitelli per 10-15 minuti o fino a quando non saranno appassiti. Una volta pronti eliminate l'aglio. I vostri friggitelli in padella sono pronti per essereportati in tavola.(3)

Consigli

Per donare un sapore più intenso ai vostri friggitelli, aggiungete in padella con l'aglio anche un peperoncino.

In alternativa potete aggiungere ai friggitelli anche l'aceto, per renderli più aromatici. Fate rosolare i friggitelli in padella con l'olio, aggiungete il sale e lasciateli imbiondire in modo omogeneo. Sfumate poi con 1-2 bicchieri di aceto fino a farlo evaporare completamente.

Per rendere più completo il vostro contorno estivo, potete aggiungere ai friggitelli dei pomodorini: uniteli quasi a fine cottura in quanto, l'acqua rilasciata in pochi minuti, li farà appassire creando uno squisito sughetto.

Come conservare i friggitelli in padella

Potete conservare i friggitelli in frigo per 2 giorni al massimo coperti con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.