ingredienti
  • Farina 00 150 gr • 43 kcal
  • Farina manitoba 150 gr • 750 kcal
  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai • 29 kcal
  • Zucca pulita 150 gr
  • Acqua 150 gr • 750 kcal
  • Zucchero 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Sale 10 gr • 21 kcal
  • Rosmarino q.b. • 661 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La focaccia alla zucca è un lievitato soffice e gustoso, una variante autunnale della classica focaccia ma ancora più morbida e profumata. La focaccia sarà infatti impastata con la polpa di zucca, che rende l'impasto sofficissimo e dona  un sapore delicato: il tutto sarà condito semplicemente con sale grosso, olio e rosmarino. Una volta pronta potete utilizzarla al posto del pane oppure farcirla con salumi e formaggi. Il suo colore scenografico, poi, la rende ideale anche per buffet e feste. Ecco come prepararla.

Come preparare la focaccia alla zucca

Pulite la zucca, tagliatela a cubetti e cuocetela in forno a 180° per 30 minuti. Una volta pronta, schiacciatela fino a renderla cremosa, così da formare una purea di zucca. In una ciotola mettete l'acqua tiepida con il lievito di birra e lo zucchero. Mescolate e aggiungete le 2 farine setacciate 1 cucchiaio di olio e sale e continuate ad amalgamare. Aggiungete poi la purea di zucca e impastate il tutto su una spianatoia: che preferisce potrà utilizzare la planetaria. Mettete l'impasto a riposare nel forno spento con la luce accesa per un'ora.

Stendete poi l'impasto in una teglia unta con l'olio e lasciate lievitare in forno a 30° per circa mezz'ora. Realizzate dei buchi sull'impasto utilizzando i polpastrelli e versate sulla superficie della focaccia un emulsione realizzata con 2 cucchiai di olio in un bicchiere di acqua. Aggiungete anche il sale grosso e cuocete in forno già caldo a 190° per circa 20 minuti, o fino a quando la focaccia non sarà dorata. Una volta pronta tiratela fuori dal forno e lasciate raffreddare. La vostra focaccia alla zucca è pronta per essere gustata.

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato il lievito di birra secco. Chi preferisce, potrà utilizzare anche il lievito di birra fresco: ne occorreranno 20 gr.

Oltre che al forno, la zucca può essere cotta anche al vapore o lessata: l'importante è che si asciutta.

Per rendere la focaccia alla zucca ancora più gustosa, potete aggiungere le olive taggiasche denocciolate insieme al sale e al rosmarino, prima della cottura.

Se volete servire la focaccia alla zucca per un buffet, potete tagliarla in quandratini oppure dividere l'impasto e realizzare una decina di focaccine, da servire in monoporzione.

Conservazione

Potete conservare la focaccia alla zucca per 3 giorni al massimo sotto una campana di vetro.