ingredienti
  • Fettine di maiale 4
  • Prosciutto crudo 4 fettine
  • Formaggio morbido 4 fettine • 402 kcal
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
  • Olio di semi d’arachide q.b. per friggere • 690 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il flamenquin è un piatto tipico della città di Cordoba, uno squisito filetto di maiale arrotolato con prosciutto crudo e formaggio, passato in una panatura di uova e pangrattato, e fritto in abbondante olio ben caldo. Una volta pronti potete servire il flamenquines come secondo piatto, accompagnati da patatine o da una fresca insalata, oppure come aperitivo, come le classiche tapas spagnole. Il flamenquin è stato creato nel 1950 in un ristorante della città di Andújar (Jaén) mentre il suo nome viene attribuito al colore dorato della pietanza che ricorda il colore dei fiamminghi, che arrivarono in Spagna con Carlo V. Me ecco come prepararli dorati e croccanti in pochi passaggi.

Come preparare i flamenquines

Sistemate i filetti di maiale su un piano da lavoro, adagiateci sopra della carta forno o della pellicola trasparente e appiattiteli con un batticarne. Salate e pepate le fettine e adagiateci sopra il prosciutto e il formaggio a fette e arrotolate bene nel senso della larghezza, e non della lunghezza.

Sbattete le uova in un piatto con un pizzico di sale, passate gli involtini prima nell'uovo e poi nel pangrattato, sigillando bene. Friggete i flamenquines in abbondante olio caldo per circa 3 minuti, o fino a quando non saranno dorati. Una volta pronti sollevateli con la schiumarola e adagiateli su un piatto rivestito con carta assorbente. I vostri flamenquines sono pronti per essere serviti.

Consigli

Per rendere la panatura dei flamenquines più consistente potete infarinarli, prima di passarli nell'uovo e nel pangrattato. Per renderli invece più croccanti, realizzate una doppia panatura, che servirà anche a racchiudere al meglio il ripieno.

Servite i flamenquines con patatine fritte e maionese, oppure accompagnatela con i contorni e le salse che preferite.

Il flamenquin può essere lungo fino a 40 cm e servito tagliato a fettine o intero. Per la preparazione potete scegliere le fettine di maiale (cerdo in spagnolo), oppure di agnello.

Potete insaporire le fettine di maiale anche con un mix di aglio, prezzemolo tritato e olio evo, prima di farcirle con prosciutto crudo e formaggio.

Per la farcitura utilizzate preferibilmente jamon serrano, ma potete scegliere il prosciutto crudo o cotto che preferite. Anche per quanto riguarda il formaggio potete utilizzare quello che più vi piace, l'importante è che sia morbido.

Nella ricetta tradizionale i flamenquines vengono fritti in olio d'oliva, ma potete utilizzare anche l'olio di semi.

Conservazione

Potete conservare i flamenquines in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.